Attualità
Attenzione

Lunedì 11 ottobre sciopero generale per tutte le categorie pubbliche e private. Servizi a rischio

Dalla scuola ai trasporti, passando per la nettezza urbana, si preannunciano disagi

Lunedì 11 ottobre sciopero generale per tutte le categorie pubbliche e private. Servizi a rischio
Attualità Meratese, 05 Ottobre 2021 ore 11:48

E' in programma per lunedì 11 ottobre uno  sciopero generale per tutte le categorie pubbliche e private.

Lunedì 11 ottobre sciopero generale per tutte le categorie pubbliche e private. Servizi a rischio

Lo sciopero è stata proclamato dalle sigle sindacali Adl Cobas, Cib Unicobas, Clap, Confederazione Cobas, Cobas scuola, Cub, Fuori mercato, Sgb, Si Cobas, Sial Cobas, Slai Cobas, Usb e Usi Cit.

Dai  trasporti alla sanità, diversi i settori "a rischio". Tra questi anche quello della nettezza urbana. Silea infatti ha reso noto che possibile  che si verifichino disservizi nelle raccolte dei rifiuti e nei servizi di igiene urbana.

Coinvolto anche il mondo della scuola come si legge anche in una nota del Ministero dell’istruzione. “La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Funzione Pubblica – con nota DFP-64000-P28-09-2021, ha comunicato che le Associazioni sindacali ADL COBAS, Confederazione COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USI CIT, CIB UNICOBAS, CLAP e FUORI MERCATO, USI – Unione Sindacale Italiana – Confederazione sindacale fondata nel 1912, nonché le Associazioni sindacali FLMU, ALL COBAS, SOL COBAS e SOA hanno proclamato lo sciopero generale nazionale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale per l’intera giornata dell’11 ottobre 2021 con adesione dell’Associazione Sindacale Unicobas Scuola e Università, CUB SUR, ORSA, USI EDUCAZIONE, USB VVF, USB PI, SIDL e USI LEL“.

Necrologie