Attualità
lutto

Lesmo piange il mitico Ambrogio Fumagalli, storica anima del teatro

Il 92enne aveva contribuito alla nascita della "Filodrammatica" in oratorio, poi alla "Instabile" e infine alla compagnia del "Tiramisù" con il figlio Sebastiano.

Lesmo piange il mitico Ambrogio Fumagalli, storica anima del teatro
Attualità Brianza, 30 Dicembre 2021 ore 08:08

Lesmo piange il mitico Ambrogio Fumagalli, storica e vulcanica anima del teatro cittadino. 92 anni, si è spento martedì 28 dicembre 2021.

Lesmo piange il mitico Ambrogio Fumagalli, storica anima del teatro

Un vero e proprio pezzo di storia che si chiude per sempre. Giornata di lutto per la comunità di Lesmo, che proprio poche ore fa ha salutato per sempre Ambrogio Fumagalli, 92 anni. Nato e cresciuto in paese, ha lavorato per tutta la vita alla Falck di Sesto San Giovanni e si era avvicinato al mondo del teatro fin dalla giovanissima età grazie all'impegno in oratorio e in parrocchia. Proprio qui aveva contribuito a fondare la "Filodrammatica", per poi approdare nella compagnia "Instabile".

Il successo con il "Tiramisù"

Negli anni '90 la nascita del gruppo "Tiramisù", compagnia teatrale folkloristica dialettale ispirata ai "Legnanesi", fondato insieme al figlio Sebastiano. Con lui, Ambrogio era diventato un vero punto di riferimento per tutti gli attori grazie non solo alla sua esperienza, ma soprattutto per la sua vivacità, l'allegria e la goliardia. Una battuta, una buona parola e un sorriso: tre semplici ingredienti che hanno reso il 92enne una granitica colonna del tessuto sociale lesmese.

I funerali

I funerali di Ambrogio Fumagalli saranno celebrati venerdì 31 dicembre 2021 alle 10 nella chiesa parrocchiale di Lesmo, sotto il cui campanile è cresciuto anche calcisticamente. Dopo i primi calci in paese, la chiamata della Casatese e poi quella della sua amata Inter, anche se non ha mai potuto indossare la maglia nerazzurra per decisione dei genitori.

"Un dolore immenso - dicono i figli Sebastiano, Cristina, Natalina e Stefania, tutti membri dell'accademia artistica Arte e Spettacolo - La scomparsa di papà lascia un vuoto incolmabile: era un uomo pieno di vita e di energia, ma purtroppo se n'è andato. In queste ore stiamo ricevendo moltissime testimonianze di affetto: il nostro grazie va a tutti coloro che ci stanno mostrando vicinanza, segno che anche papà ha lasciato grandi ricordi nei cuori di tanti lesmesi".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie