Merate

Il ministro Roberto Speranza e il vicepresidente Moratti in visita all'ospedale San Leopoldo Mandic

Tour alla scoperta del Difra, una delle punte dell'eccellenza sanitaria lombarda

Attualità Meratese, 05 Luglio 2021 ore 12:09

Puntuale, sorridente e pronto a toccare con mano una delle punte dell'eccellenza sanitaria lombarda. Il ministro della Salute Roberto Speranza è arrivato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 5 luglio 2021 a Merate per visitare l'ospedale San Leopoldo Mandic e conoscere da vicino il Difra, ovvero  il Dipartimento della Fragilità diretto dal dottor Gianlorenzo Scaccabarozzi. Una visita importante per il presidio meratese che ha visto anche la partecipazione del vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia Letizia Moratti.

Il ministro Roberto Speranza e il vicepresidente Moratti in visita all'ospedale San Leopoldo Mandic

Ad accogliere il Ministro e il vicegovernatore  è stato il direttore generale della Asst di Lecco Poalo Favini, insieme al direttore sanitario Enrico Frisone e al dottor Scaccabarozzi. Presenti anche il Prefetto di Lecco Castrese de Rosa e il sindaco di Merate Massimo Panzeri.

I vertici della sanità Lecchese hanno accompagnato il ministro Speranza e il vicepresidente Moratti alla scoperta del  Difra (di cui fanno parte i reparti di Cure palliative e di Continuità clinico assistenziale), la cui mission è quella  di corrispondere ai bisogni clinici, riabilitativi e sociali del paziente fragile per realizzare la globalità dell’intervento terapeutico, nella continuità della cura attraverso percorsi diagnostico terapeutici e assistenziali domiciliari. Una realtà che coinvolge anche i Servizi sociali comunali, strutture residenziali e semiresidenziali territoriali, organizzazioni di volontariato e privati e che è un vero e proprio fiore all'occhiello del territorio Meratese e Lecchese.

12 foto Sfoglia la gallery

Speranza e Moratti hanno incontrato i  medici, i radiologi, gli  infermieri di famiglia e hanno visitato la  centrale operativa ADI (Assistenza Domiciliare Integrata) e quella della Rete Locale di Cure Palliative. Quindi, nell'aula del Difra hanno incontrato gli operatori impegnati nelle  attività di recente avvio ed in fase di sviluppo come la rete di Cure Palliative Pediatriche, la spoke di terapia del dolore con procedure invasive interventistiche e la  piattaforma DIFRAWEB che si occupa di televisita domiciliare.

Dopo l'intensa mattinata meratese la giornata del Ministro Speranza e del vice governatore Moratti proseguirà nel capoluogo di provincia con la visita al Manzoni E la partecipazione al convegno intitolato "Il modello Lecco:
la presa in carico della persona fragile"  che avrà luogo nel pomeriggio all'ospedale di Lecco.

Necrologie