Attualità
Forze dell'ordine

I poliziotti lecchesi celebrano il patrono San Michele Arcangelo

La cerimonia si è svolta alle 10 nella Chiesa di San Francesco di Piazzetta dei Cappuccini di Lecco

I poliziotti lecchesi celebrano il patrono San Michele Arcangelo
Attualità Lecco e dintorni, 29 Settembre 2021 ore 15:07

 Nella mattinata di oggi,  mercoledì 29 settembre 2021, è stata celebrata in tutte le Province d’Italia la ricorrenza di “San Michele Arcangelo”, Patrono della Polizia di Stato. Nella Provincia di Lecco la Cerimonia si è svolta alle 10 nella Chiesa di San Francesco di Piazzetta dei Cappuccini di Lecco, alla presenza di tutte le Autorità civili e militari della Provincia.

I poliziotti celebrano il patrono dai Cappuccini

Il Questore Alfredo D’Agostino ha salutato tutti i presenti, ringraziando le donne e gli uomini della Polizia di Stato per il prezioso lavoro che quotidianamente svolgono per assicurare la serenità dei cittadini; un ringraziamento particolare è stato rivolto al Prefetto di Lecco Castrese De Rosa, “con il quale esiste un ideale clima istituzionale che consente a tutte le Forze di Polizia di affrontare le sfide del quotidiano con grande serenità, ma nello stesso tempo con la giusta fermezza”.  

 

Scelta simbolica per far sentire la presenza delle forze dell'ordine ai residenti di viale Turati

Il Questore ha, inoltre, ringraziato i Frati cappuccini per aver ospitato la  ricorrenza in un contesto che non è casuale. Proprio la zona del viale turati infatti  da qualche tempo è all’attenzione delle Forze dell’Ordine e del Prefetto, a seguito dei tanti, troppi episodi vandalici e di criminalità.

LEGGI ANCHE Baby Gang, nuove polemiche: sparano "razzi" davanti alla chiesa

"C'è una maggiore  richiesta di sicurezza  - spiegano dalla Questura -  che oggi vede la presenza simbolica della Polizia di Stato, con la celebrazione del Santo Patrono. Non solo ma al momento celebrativo di oggi faranno seguito, nei prossimi giorni, altre iniziative concrete che vedranno coinvolte le  Forze di Polizia". Sempre stamattina nel piazzale della Questura, prima della  cerimonia, il Questore della Provincia di Lecco Alfredo D'Agostino ha voluto rendere omaggio ai Caduti della Polizia di Stato, con la deposizione di una corona d'alloro, alla presenza del Prefetto e del Cappellano della Polizia di Stato Don Andrea Lotterio.

Necrologie