Attualità
Merate

Giornate ecologiche: si parte con Brugarolo

Toccherà poi anche a tutte le altre frazioni, con appuntamenti previsti fino al mese di ottobre.

Giornate ecologiche: si parte con Brugarolo
Attualità Meratese, 19 Marzo 2022 ore 09:59

Al via nella mattinata di oggi, sabato 19 marzo 2022, con le giornate ecologiche organizzate dall'Amministrazione comunale di Merate in collaborazione con Silea.

Giornate ecologiche: pulizia a Brugarolo

Si sono ritrovati in Piazza Unità dei Popoli alle 8.30, si sono armati di guanti e sacchi e si sono dati da fare per ripulire la loro frazione. Sono stati numerosi i cittadini di Brugarolo che questa mattina hanno risposto all'appello dell'assessore all'Ambiente Andrea Robbiani e hanno preso parte alla prima giornata ecologica meratese. Tra i tanti partecipanti anche Cristian Bellenzier, punto di riferimento della frazione attivo nel Comitato Ambiente e nel Controllo del Vicinato. Dopo la formazione delle squadre, i volontari, tra cui anche molti giovani,  si sono suddivisi nelle varie aree di lavoro (orientativamente via Laghetto, via Pertini, via IV Novembre, pista ciclabile via XXV Aprile). La pulizia proseguirà fino alle 11, dopo di che ci terrà un breve momento dedicato a tutti i volenterosi partecipanti.

5 foto Sfoglia la gallery

I prossimi appuntamenti

Le giornate ecologiche di Merate però continuano, con appuntamenti destinati alle varie frazioni e al centro. Il 2 aprile toccherà a Pagnano, il 23 aprile al centro città e a Novate, il 7 maggio a Cassina e al lago di San Rocco e il 21 a Sartirana. Da settembre il calendario riprenderà nuovamente da Brugarolo (10 settembre), Pagnano (24 settembre), centro e Novate (8 ottobre), Cassina e  lago di San Rocco (22 ottobre) e Sartirana (5 novembre), per concludersi poi con la grande Festa dell'Albero fissata per il 19 novembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie