Gioia incontenibile

Fumogeni, cori e bagno nella fontana: la gioia dei meratesi per la vittoria dell'Italia

Tra piazza Prinetti e piazza Eroi è esplosa la gioia dopo il rigore di Jorginho.

Fumogeni, cori e bagno nella fontana: la gioia dei meratesi per la vittoria dell'Italia
Attualità Meratese, 07 Luglio 2021 ore 08:57

Fumogeni in piazza Prinetti e un bagno nella fontana di piazza Eroi. E poi ad abbracci e cori da stadio. Così i meratesi hanno festeggiato nella tarda serata di ieri la sofferta vittoria della nazionale italiana contro la Spagna, giunta dopo 120 minuti "tiratissimi" e decisa infine ai calci di rigore.

Festa in piazza con tanto di bagno nella fontana

E' stata una gioia travolgente, quella provata da milioni di italiani rimasti 120 minuti incollati davanti ai teleschermi, al rigore decisivo di Jorginho che ha sancito la qualificazione alla finale degli Europei. Qualche meratese è sceso in piazza per festeggiare: famiglie con bambini con il tricolore in mano, gruppi di ragazzi con tanto di fumogeni e c'è chi addirittura si è concesso un rinfrescante bagno nella fontana di piazza Eroi.

9 foto Sfoglia la gallery
Necrologie