Attualità
8 MARZO

Donne e gioco d'azzardo: un fenomeno in crescita

Quello in programma per domani a partire dalle 18.30, sarà un evento on line che verrà trasmesso in collegamento da Casa Camilla Bravi di Suisio

Donne e gioco d'azzardo: un fenomeno in crescita
Attualità Isola, 07 Marzo 2022 ore 17:12

"Donne e gioco d'azzardo: un fenomeno in crescita": è questo il titolo del convegno  in programma per domani, martedì 8 marzo 2022, Giornata internazionale dei diritti delle donne, promosso e organizzato  da "InDEEPendence", ovvero  il progetto di Aeris dedicato al gioco d'azzardo patologico.

LEGGI ANCHE Il Comune di Merate intitola strade ed edifici a 9 grandi donne

Donne e gioco d'azzardo: un fenomeno in crescita

Quello in programma per domani a partire dalle 18.30, sarà un evento on line che verrà trasmesso in collegamento da Casa Camilla Bravi di Suisio. Casa Camilla Bravi è un importante e meritorio progetto sperimentale di Housing sociale gestito da Aeris, che mira a favorire l'inclusione delle donne adulte anche con figli minori

OspitE dell’incontro saranno Fluvia Prever, responsabile scientifico del progetto "donne&Azzardo" di Sun(n)coop e prima autrice italiana del libro "Donne e disturbo da gioco d'azzardo patologico". Il libro  riunisce una selezione internazionale di accademiche con esperienza nelle questioni di gioco d'azzardo problematico femminile, con capitoli che riflettono il lavoro in corso con le giocatrici d'azzardo di tutto il mondo in contesti sia di gruppo che individuali. Nella scelta di un gruppo di pazienti così specifico, le autrici hanno mirato a  a mettere in evidenza il profilo del disturbo da gioco d'azzardo nelle donne e fornire anche ad altri professionisti in tutto il mondo una comprensione condivisa del trattamento basato sull'evidenza e della guarigione a partire dalla letteratura e ricerca sul gioco d'azzardo problematico.

A dialogare con Fulvia Prever ci sarò Monica Minci, psicologa e psicoterapeuta mentre a   A curare l'introduzione sarà Olivia Corsini, coordinatrice del progetto. Tutti gli gli interventi saranno moderati da da Stefania Amodeo, operatrice dei progetti GAP e Housing.

Per partecipare all'iniziativa  sarà sufficiente collegarsi al link https://bit.ly/3rRVoAa

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie