Attualità
Grande impegno per il territorio

Da Fondazione Cariplo 86 mila euro per il sostegno di 5 nuovi progetti per il Lecchese

"C’è di che essere orgogliosi nel vedere che le organizzazioni che operano sul nostro territorio sanno cogliere le opportunità di sostegno ai loro progetti offerte da Fondazione Cariplo"

Da Fondazione Cariplo 86 mila euro per il sostegno di 5 nuovi progetti per il Lecchese
Attualità Meratese, 04 Novembre 2021 ore 16:31

Ottantaseimila euro per cinque contributi a sostegno di altrettanti progetti elaborati da scuole lecchesi a favore del nostro stesso territorio.  Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Fondazione Cariplo, riguardano  tematiche chiave quali l’occupabilità, i giovani, i laboratori teatrali e musicali nelle scuole. Villa Greppi di Monticello e l’Istituto Fiocchi di Lecco sono i beneficiari del "Bando Digital SI", la prima con un metodo nuovo di didattica in rete, il secondo con il progetto Smile-Off. Il  "Bando Laiv", che persegue nuove forme di  partecipazione culturale sostenendo l’esperienza laboratoriale, teatrale e musicale, finanzierà il Viganò di Merate, la Fondazione Monsignor Giulio Parmigiani di Valmadrera e la Fondazione Don Giuliano Sala di Barzanò.

Da Fondazione Cariplo 86 mila euro per il sostegno di 5 nuovi progetti per Lecco

«C’è di che essere orgogliosi nel vedere che le organizzazioni che operano sul nostro territorio sanno cogliere le opportunità di sostegno ai loro progetti offerte da Fondazione Cariplo – hanno commentato i lecchesi suor Franca Corti, Giovanni Iudica, Carlo Mario Mozzanica e Enrico Rossi  membri della Commissione Centrale di Beneficenza di Fondazione Cariplo – Soprattutto quando le iniziative si rivolgono ai giovani, e al potenziamento delle loro competenze, con uno sguardo verso il futuro al quale dobbiamo continuare a guardare con speranza. Certo non possiamo accontentarci di stare a guardare, ma agire insieme agli enti non profit e alle istituzioni per rendere concrete iniziative che possono cambiare o migliorare il contesto nelle nostre comunità locali".

Nei giorni scorsi la stessa Commissione Centrale di Beneficenza, presieduta dal presidente  Giovanni Fosti, ha approvato il Documento previsionale programmatico annuale per il 2022, che definisce gli obiettivi e le risorse per l’attività filantropica. Il budget complessivo è di circa 150 milioni di euro, dodici milioni in più rispetto al 2021, a sostegno di iniziative e progetti di utilità sociale, in partnership con le reti del territorio, enti non profit e  istituzioni, con la fondamentale collaborazione delle Fondazioni di Comunità locali.

  Anche il territorio di Lecco   si contenderà una parte di queste risorse destinate a tutta la Lombardia e alle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola.
La scorsa settimana Fondazione Cariplo ha anche lanciato, in tandem con Fondazione Telethon, un bando per finanziare progetti di ricerca su aspetti genetici e molecolari sconosciuti o ancora poco compresi delle malattie rare, col fine  di  favorire lo sviluppo di nuove terapie.

“La Fondazione ha deciso di aumentare le risorse a disposizione dell’attività filantropica a sostegno di progetti degli enti non profit del territorio, consapevole del fatto che ci troviamo in un momento in cui è importante produrre tutti insieme uno sforzo straordinario. E’ il momento di agire, con grande attenzione all’utilizzo delle risorse, a fare sì che enti, organizzazioni, istituzioni ed aziende operino insieme per produrre un impatto maggiore, per evitare di duplicare gli sforzi o addirittura vanificarli agendo ciascuno per proprio conto. E’ una grande occasione per mostrare la progettualità del nostro territorio partecipando ai bandi della nostra fondazione. Anche l’iniziativa lanciata insieme a Telethon sul fronte delle malattie rare mostra un’attenzione verso problemi di cui pochi si occupano ”

Se il 2020 è stato l’anno dell’emergenza e il 2021 quello di un possibile recupero della normalità, il 2022 si prefigura come l’anno della ripartenza, con una forte attenzione per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) che porterà su tutto il territorio italiano, e quindi anche sul territorio di riferimento della Fondazione, ingenti risorse in grado di innescare un rilancio generativo in tutti i campi di attività istituzionale della Fondazione.  Quest’ultima ha stanziato 5 milioni di euro per azioni finalizzate a  a facilitare e raccordare meglio con il territorio il Pnrr.

Non mancherà il sostegno con circa 21,4 milioni di euro alla rete delle 16 fondazioni di comunità locali in Lombardia, fra le quali anche quella Lecchese, e 15 milioni di euro per i cosiddetti «progetti emblematici maggiori», destinati a rotazione sul territorio, he nel 2022 si concentreranno sulle zone di Sondrio, Mantova e Lodi.

I CONTRIBUTI SUL TERRITORIO DI LECCO

Il bando DigitarSI si pone l’obiettivo, a medio termine, di aumentare le competenze dei futuri diplomati degli Istituti tecnici ad indirizzo tecnologico nelle discipline STEM, grazie al miglioramento della qualità della didattica, anche nei laboratori scolastici.

I beneficiari:

  • Istituto D'Istruzione Superiore Secondaria "A. GREPPI"              Monticello Brianza progetto  DiR - Didattica in Rete – Un metodo innovativo di fare didattica, la risposta alle esigenze del territorio e degli studenti in ambito ICT
  • IIS FIOCCHI di Lecco   progetto           SIMILE-OFF

Il  bando Laiv si prefigge di raggiungere l’obiettivo strategico di Fondazione Cariplo nuove forme della partecipazione culturale intende sostenere l’esperienza laboratoriale, teatrale e musicale, attuando nuove soluzioni e strategie e promuovendo la realizzazione di laboratori su tutto il territorio .

I beneficiari:

 

  • ISS VIGANÒ     MERATE progetto Ora InScena!

  • Fondazione Mons. Giulio Parmigiani di VALMADRERA progetto Superbonus. Incentivi alla cultura

  • Fondazione Don Giuliano Sala di BARZANO' progetto "NON SEI FREGATO VERAMENTE FINCHE' HAI DA PARTE UNA BUONA STORIA E QUALCUNO A CUI RACCONTARLA" Teatro, musica e storie nella Storia.

Necrologie