Attualità
Festa della Liberazione

25 aprile, la celebrazione nel Casatese

Il comune di Cassago Brianza e dintorni invita i cittadini alla commemorazione dei caduti

25 aprile, la celebrazione nel Casatese
Attualità Casatese, 21 Aprile 2022 ore 17:03

"La libertà è come l'aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare". Con questa citazione di Piero Calamandrei il Comune di Cassago Brianza invita i cittadini a partecipare alla celebrazione del 25 aprile che quest'anno coinvolge tutti i paesi del Casatese.

Il programma del 25 aprile

La celebrazione si terrà principalmente a Cassago Brianza, ma raccoglie tutti i comuni del Casatese. Il programma inizia a Barzago alle 8, con l'alzabandiera e la deposizione di una corona commemorativa al Monumento dei caduti, accompagnati dalla benedizione del parroco don Giovanni Colombo. E' previsto, inoltre, un omaggio floreale sulla tomba dei partigiani barzaghesi Enzo Magni e Luigi Valsecchi.

Ci si sposta poi a Cassago, ritrovandosi alle 9 in piazza Italia Libera, dove si celebrerà la cerimonia solenne presso il Monumento ai Caduti.

Alle 10 partirà il corteo che, con la partecipazione della Banda sociale meratese, si sposterà verso il Monumento dei caduti di Oriano per la celebrazione solenne alle 10.30, seguito dalla Santa messa nella chiesa dei Santi Marco e Gregorio ad Oriano alle 11.

Barzago, "Sui sentieri della guerra partigiana in Valsassina"

In vista della festa della Liberazione, il comune di Barzago ha organizzato un'iniziativa venerdì 22 aprile. Nell'aula civica di via Cantù, ci sarà l'incontro "Sui sentieri della guerra partigiana in Valsassina" con l'autore Eugenio Pirovano alle 20.45. L'evento permetterà di prepararsi alla ricorrenza del 25 aprile, andando a scoprire le vicende che riguardano il territorio durante la lotta partigiana, ripercorrendo gli itinerari percorsi dalle Brigate partigiane

25 aprile cassago 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie