Doppio incidente sulla Provinciale

Due giovani ciclisti investiti all’alba: entrambi in ospedale in condizioni serie

Soccorsi un giovane di 29 anni e uno di 26

Due giovani ciclisti investiti all’alba: entrambi in ospedale in condizioni serie
Meratese, 02 Ottobre 2020 ore 07:38

Due brutti incidenti, con due giovani ciclisti investiti, si sono verificati all’alba di oggi, venerdì 2 ottobre 2020. Entrambi i feriti sono stati trasportati in ospedale in condizioni serie, ma fortunatamente non in pericolo di vita.

Due giovani ciclisti investiti all’alba: entrambi in ospedale in condizioni serie

Il primo incidente è avvenuto poco prima delle 6 sulla strada provinciale al confine tra Olginate e Airuno. Ad essere investito è stato un ragazzo di 29 anni le cui condizioni, in un primo momento sono apparse estremamente critiche. La Centrale operativa dell’Agenzia regionale di Emergenza e Urgenza infatti ha inviato sul posto, a sirene spiegate e con il codice rosso di massima gravità, l’auto medica con a bordo gli uomini del 118 e l’ambulanza con i volontari del Soccorso di Calolzio. Dopo le prime cure il quadro clinico è apparso meno preoccupante e il giovane è stato trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo.

Stesso codice anche per il 26enne, anche lui travolto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. E’ successo a Osnago, sulla Provinciale, poco prima delle 6.30. A soccorrere il malcapitato sono stati  i volontari della Croce Bianca di Merate.

La dinamica di entrambi gli incidenti è al vaglio delle forze dell’ordine intervenute.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia