Tempo libero
18^ edizione

Torna il festival "Il giardino delle esperidi"

Undici giorni di evento organizzato da Campsirago Residenza, dal titolo "Following the sun".

Torna il festival "Il giardino delle esperidi"
Tempo libero Meratese, 15 Maggio 2022 ore 09:35

"Il giardino delle esperidi" scalda i motori per l'edizione 2022: torna per la diciottesima volta il festival di performing art nel paesaggio organizzato da Campsirago Residenza nei luoghi del Monte di Brianza tra Colle Brianza, Ello, Olgiate Molgora, Valgreghentino, Olginate, Sirtori e Galbiate.

Diciottesima edizione de "Il giardino delle esperidi"

Torna per la diciottesima volta il festival di performing art nel paesaggio. Organizzato da Campsirago Residenza, l’edizione di quest’anno si intitola “Following the Sun” e si volgerà dal 23 giugno al 3 luglio, tra borghi, antiche cascine, boschi e sentieri dei comuni lecchesi di Colle Brianza, Ello, Olgiate Molgora, Valgreghentino, Olginate, Sirtori e Galbiate.

Fondato nel 2005, il festival propone 11 giorni di spettacoli itineranti, performance site-specific nel paesaggio e nella natura, con lo scopo di riconnettere i territori e i villaggi con sentieri antichi, permettendo al pubblico di raggiungere ed entrare in contatto con luoghi magnifici.

Il programma del festival

Giovedì 23 giugno

Ore 18.30 Villa Sirtori di Olginate
Talk “Festival e territori” in occasione della pubblicazione del libro In giro per festival edito da Altraeconomia.

Ore 21.00 Villa Sirtori di Olginate
"Trucioli" Gli Omini, Teatro Metastasio di Prato. Un progetto de Gli Omini, drammaturgia di Giulia Zacchini, con Francesco Rotello e Luca Zacchini, produzione del Teatro Metastasio di Prato in collaborazione con Gli Omini.

Ore 22.00 Villa Sirtori di Olginate
"Filmoni. Storie e canzoni sui film che cambiano la vita". Di e con Vittorio Ondedei e Giacomo Toni, immagini di Mara Cerri.

Venerdì 24 giugno

Ore 20.30 Mondonico, Olgiate Molgora
"Make a wish" di e con Riccardo Meneghini

Ore 21.30 Mondonico, Olgiate Molgora
"Sto da dio" Renata Ciaravino

Sabato 25 giugno

Ore 16.00 Valgreghentino
"Corpo lib(e)ro" Campsirago Residenza, Sardegna Teatro

Ore 18.00, 18.30, 19.00 Frazione Biglio, Valgreghentino
"Human body" Principio Attivo Teatro. Da un’idea di Giuseppe Semeraro, produzione Principio Attivo Teatro

Ore 19.00 Da Biglio a Mondonico
"Following the Sun" camminata performativa con Sjoerd Wagenaar e Michele Losi

Ore 21.00 Borgo di Mondonico, Olgiate Molgora
Incontro con Franco Arminio

Ore 22.30 Olgiate Molgora
"Ho sonno" di Vittorio Ondedei e Giulio Escalona

Domenica 26 giugno

Ore 10.30 e 16.00 Ello
"Corpo lib(e)ro" Campsirago Residenza, Sardegna Teatro PRIMA INFANZIA

Ore 18.00, 18.30, 19.00 Loc. Figina, Galbiate
"Human body" Principio Attivo Teatro

Ore 19.00 Da Figina a Ello
"Following the Sun" camminata performativa con Sjoerd Wagenaar e Michele Losi

Ore 19.00 Piazza del Municipio di Ello
Nuju in concerto

Ore 21.30 Municipio di Ello
"Trovata una sega!" scritto, diretto e interpretato da Antonello Taurino

Ore 22.30 Da Ello a Figina
"Following the Moon" camminata performativa con Sjoerd Wagenaar e Michele Losi

Lunedì 27 giugno

Dalle ore 07.00 alle ore 24.00 Campsirago, Colle Brianza
"Dove sono nato non lo so" L'opera integrale di Cesare Pavese in quattro giorni di lettura dal vivo

Martedì 28 giugno

Dalle ore 07.00 alle ore 24.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Dove sono nato non lo so" L'opera integrale di Cesare Pavese in quattro giorni di lettura dal vivo

Ore 18.00 e 22.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"ÀBITO" Bocchi/Scarrocchia Compagnia Teatrale. Di e con Agnese Bocchi e Tobia Scarrocchia

Mercoledì 29 giugno

Dalle ore 07.00 alle ore 24.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Dove sono nato non lo so" L'opera integrale di Cesare Pavese in quattro giorni di lettura dal vivo

Ore 18.00 Campsirago, Colle Brianza
"ÀBITO" Bocchi/Scarrocchia Compagnia Teatrale. Di e con Agnese Bocchi e Tobia Scarrocchia

Ore 21.00 Sirtori
"Alfredino. L’Italia in fondo a un pozzo" Centro Teatrale MaMiMò. Di e con Fabio Banfo, regia Serena Piazza,  uno spettacolo di Effetto Morgana, produzione Centro Teatrale MaMiMò,  realizzato con il Patrocinio del Centro Alfredo Rampi Onlus
Spettacolo vincitore del Premio Fersen alla Regia 2021, XVI ed. Miglior spettacolo e miglior drammaturgia. Doit Festival di Roma 2017

Giovedì 30 giugno

Dalle ore 07.00 alle ore 24.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Dove sono nato non lo so" L'opera integrale di Cesare Pavese in quattro giorni di lettura dal vivo

Ore 18.00 e 22.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"ÀBITO" Bocchi/Scarrocchia Compagnia Teatrale. Di e con Agnese Bocchi e Tobia Scarrocchia

Ore 21.00 Valgreghentino
"Lear e il suo matto" - Teatro Invito. Da William Shakespeare, adattamento Luca Radaelli, con Luca Radaelli e Walter Broggini, burattini e scene di Walter Broggini, musiche di Maurizio Aliffi.

Venerdì 1 luglio

Ore 19.00 Campsirago, Colle Brianza
"Amleto. Una questione personale" Campsirago Residenza

Ore 21.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Disprezzo della donna. Il futurismo della specie"  Frosini / Timpano. Concerto-spettacolo di e con Elvira Frosini e Daniele Timpano, Arte della luce Omar Scala, Arte dei rumori Lorenzo Danesin, Arte della moda Marta Montevecchi, Organizzazione Laura Belloni, Produzione Salerno Letteratura Festival, Gli Scarti, Frosini / Timpano – Kataklisma teatro

Ore 22.30 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Vertigine della lista Qui e Ora" Residenza Teatrale

Ore 23.30 Campsirago, Colle Brianza
"Hansel e Gretel" Campsirago Residenza

Sabato 2 luglio

Ore 16.00 Mondonico, Olgiate Molgora
"Mappa dei luoghi selvatici" uno spettacolo di e con Gianluigi Gherzi e Giuseppe Semeraro

Ore 17.30 Da Mondonico a Campsirago
"Following the Sun" camminata performativa con Sjoerd Wagenaar e Michele Losi

Ore 19.00 Campsirago, Colle Brianza
"Amleto. Una questione personale" Campsirago Residenza

Ore 21.30 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"130 repliche de IL NOME DELLA ROSA - Teatro di riciclo®" di e con Marco Gobetti

Ore 23.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Ho sonno" di Vittorio Ondedei, special guest Edda

Domenica 3 luglio

Ore11.00 e 16.30 Giardino di Villa Besana, Sirtori
"Hansel e Gretel" Campsirago Residenza

Ore 11.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
Talk su teatro e poesia a cura di Oliviero Ponte di Pino. Dialogano Gianluigi Gherzi e Alberto Casiraghy.

Ore 14.30 Sirtori
"Passeggiata dadaista _ Sirtori" Michele Pascarella

Ore 18.30 Da Monticello-Mondonico (Olgiate Molgora) a Campsirago (Colle Brianza)
"Oltrepassare" Azioni Fuori Posto. Di Silvia Dezulian, Filippo Porro, idea, progettazione, coreografia, performers. Di Martina Dal Brollo idea, progettazione, sculture sonore. Di Gabriel Garcia idea, supporto tecnico e modello 3D.

Ore 21.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Sergio" di e con Francesca Sarteanesi

Ore 22.00 Campsirago Residenza, Colle Brianza
"Le mura" Arearea

Ore 23.00 Silent disco into the wood

29 e 30 giugno, 1 luglio

Almeno nevicasse Laboratorio a cura di Francesca Sarteanesi

Programma completo e informazioni per le prenotazioni sul sito https://www.ilgiardinodelleesperidifestival.it/

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie