Sport
MOTORI

Zero40 Racing Team, Trento e Sestriere da incorniciare per i piloti della scuderia robbiatese

Nei due appuntamenti valevoli per il Campionato europeo in salita Autostoriche il gruppo lecchese si fa notare con record e vittoria di coppa

Zero40 Racing Team, Trento e Sestriere da incorniciare per i piloti della scuderia robbiatese
Sport Meratese, 18 Luglio 2022 ore 10:54

Continuano i successi in casa Zero40 Racing Team. La scuderia robbiatese si è resa protagonista negli scorsi weekend di due importanti appuntamenti per il Campionato europeo in salita di Autostoriche.

Giancarlo Jr Maroni presente alla 71° Trento-Bondone

Giancarlo Jr Maroni ha letteralmente lasciato a bocca aperta gli spettatori che, lungo il tracciato e da casa, hanno seguito la 71esima edizione della Trento-Boldone, gara valevole per l'Europeo e l'Italiano montagna.

Giancarlo Jr Maroni in azione

"Sono molto contento della mia gara, peccato aver disputato una sola manche di prova - commenta Maroni - Siamo sulla strada giusta con l'assetto e se avessi disputato anche la seconda manche di prove sicuramente in gara avrei limato ancora qualche secondo. Sono comunque molto felice per il proseguo del campionato che mi vede in testa al mio gruppo". Prossimo appuntamento alla Rieti-Terminillo.

Nelle Autostoriche delusione per Roberto Buratti che, a causa di una piccola toccata all'anteriore sinistra della sua Formula Ford, ha dovuto abbandonare il sogno di vincere il 5° Raggruppamento tra le Autostoriche.

Zero40 Racing Team, a Sestriere vittoria della Coppa Scuderie

Nel weekend del 9-10 luglio si è disputata invece la 40° Cesana-Sestriere valevole per l'Europeo e l'Italiano Salita Autostoriche. Tre i piloti targati Zero40 Racing Team ai nastri di partenza: Matteo Aralla su Reynard 903 F.3 (all'esordio sul tracciato con questa vettura), Emanuele Aralla su Dallara 390 F.3 e Roberto Buratti su Van Diemen F.Ford che è riuscito a risolvere i problemi avuti al Bondone.

Il bilancio è assolutamente eccezionale visto che il terzetto si aggiudica la Coppa scuderie di 5° Raggruppamento. Matteo è 4° assoluto, secondo di gruppo e vincitore della coppa "Under 40" oltre ad aver fatto siglare il record di classe.  Emanuele si piazza settimo assoluto e terzo di gruppo, abbassando di ben 12 secondi il proprio record personale. Roberto vince la propria classe ed è grazie al suo piazzamento che la Zero40 Racing Team riesce a vincere la Coppa Scuderie.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie