Sport
NEL WEEKEND

Volley Team Brianza: triangolare all'insegna dell'amicizia per l'U16 Bianca, la 14 supera Olginate FOTOGALLERY

Segnali di crescita sul piano del gioco per la serie C di coach Ciuffreda in Coppa Lombardia, l'Under 16 Blu si diletta anche in cucina

Volley Team Brianza: triangolare all'insegna dell'amicizia per l'U16 Bianca, la 14 supera Olginate FOTOGALLERY
Sport Casatese, 03 Ottobre 2022 ore 12:16

Volley Team Brianza, è stata una settimana di gara ma non solo per le selezioni giovanili biancoblu. Nel pomeriggio di ieri, domenica 2 ottobre, è andato in scena a Barzago un mini torneo interno a tre squadre che ha visto coinvolte le società Volley Team Brianza, Polisportiva Olginate e Diavoli Rosa Brugherio nella categoria Under 16.

La squadra Under 16 Bianca in posa

Tre partite tutte avvincenti, con parziali spesso combattuti e a tratti anche azioni molto lunghe che hanno fatto divertire parecchio il pubblico, in palestra dalle 14.00 alle 19.00. "Bell'iniziativa - commenta coach Federico Verona - che ha permesso alle squadre di prepararsi per l'imminente inizio dei campionati, e ha fatto riassaggiare l'entusiasmo di queste piccole ma semplici manifestazioni che negli ultimi due anni avevamo un po' perso per via del COVID. Grazie alle due Società per essere state presenti. Per quanto riguarda la nostra squadra, si evidenziano buoni passi avanti nonostante qualche assenza pesante che sta caratterizzando la nostra settimana di allenamenti. Lo spirito è quello giusto, avanti così. Un sincero grazie a tutti i membri della Società VTB che oggi si sono prestati per la riuscita del pomeriggio, dai Dirigenti agli allenatori di anche altri gruppi. Un bel segnale coesione societario". Prossimo impegno: Domenica 09/10 a Carate Brianza contro GSA.

Volley Team Brianza, la C in Coppa Lombardia

L'Under 18, che disputerà anche il campionato di serie C, continua la sua esperienza in Coppa Lombardia andando sabato in trasferta ad Orsenigo contro Eldor Volley, squadra ben più esperta e di categoria. L'allenatore Matteo Ciuffreda analizza il ko per 3-0 delle sue ragazze: "Nel primo set siamo partiti forte giocando da subito una buona pallavolo contro una delle squadre che a mio parere correrà sicuramente per i play off. Rispetto alla partita di andata loro sono cresciute molto nel servizio e sul ritmo di gioco che alla lunga ci ha messo in difficoltà. Chiudendo il primo parziale 25 a 16 per loro".

Ci sono però anche indicazioni preziose tratte dalla sconfitta: "Nonostante il parziale sono stato contento del gioco mostrato, in particolare la gestione in attacco dei miei attaccanti e per la buona fase di muro e difesa che pian piano le ragazze stanno metabolizzando. Certo, non si può dire la stessa cosa per il 2 e 3 set finiti a 13 e 16, dove siamo calate molto di concentrazione e abbiamo iniziato a faticare molto. Siamo diventate fallose in attacco e questo ha portato un po' di nervosismo dettato anche dal livello di gioco avversario, creando molto disordine e un po' di scoramento nelle ragazze. Dovremo crescere su questo aspetto perché ci aspettano comunque partite molto dure dove momenti come questi si presenteranno spesso e dovremo imparare a gestire i momenti difficili meglio". Ora appuntamento a Besana mercoledì.

Non solo volley: sfida in cucina per l'U16 Blu

Terza amichevole per il gruppo Under 16 Blu, che piano piano con il lavoro in palestra convince sempre più nel gioco. L'allenatore Federico Verona commenta in questo modo il periodo e l'impegno di domenica: " Possiamo senza dubbio dire che le ragazze iniziano a muoversi in campo come una squadra, e di conseguenza il gioco ne trae grossi benefici. Siamo ancora molto instabili su alcune situazioni, ma siamo fiduciosi che con il lavoro tutto si assesterà. Venerdì inizieremo la Coppa Giuliana Nova, che ci consentirà un confronto contro atlete più mature e preparate tatticamente di noi, quindi sarà un bello stimolo per le ragazze. La squadra sta rispondendo molto bene sia fisicamente che mentalmente agli impegni che vengono richiesti durante la settimana di lavoro, quindi siamo sicuri che potrà essere un'esperienza positiva".

Al termine della partita, è andato in scena un "Cake Contest" indetto dallo Staff, che ha visto le ragazze impegnarsi in cucina nella preparazione di ben quattro torte diverse. "Difficile dire quale fosse la più buona", spiega semplicemente l'allenatore.


Prossimi impegni: Venerdì 07/10, gara di Coppa Giuliana Nova contro Polisportiva Veranese; Domenica 09/10, gara amichevole a Carate Brianza contro GSA

L'Under 14 convince a Olginate

Domenica nel primo pomeriggio c'è stata anche la seconda amichevole della stagione per le ragazze dell'Under 14 delle allenatrici Giulia Pasina e Sara Rozzoni contro la Polisportiva Olginate, conclusasi con la vittoria di 4 set su 4 per le barzaghesi. "Tutte le atlete hanno avuto modo di esprimersi in campo e siamo riusciti inoltre a provare alcune cose nuove viste in allenamento nelle ultime settimane - afferma coach Pasina - Il lavoro della prima parte di stagione sta iniziando a dare frutti e siamo molto contenti delle ragazze. Settimana prossima abbiamo altre due amichevoli già programmate, sabato contro Vero Volley e domenica contro Picco Lecco, in attesa dell'inizio del campionato". Inoltre giovedì sera le ragazze si sono ritrovate a Barzago per guardare tutte insieme la partita dell'Italvolley femminile, un'occasione per stare insieme in un contesto di puro divertimento e condivisione di passione.

U14 Italvolley
Foto 1 di 2
U14
Foto 2 di 2

Il gruppo allenato da Giulia Pasina e Sara Rozzoni

Under 13: domenica la prima amichevole

Anche l'Under 13 si impegna in palestra a Garbagnate Monastero con un allenamento di domenica mattina che consente agli allenatori Giulia Pasina e Arianna Marelli di provare in campo le ragazze in vista della prima amichevole della stagione di settimana prossima (domenica 09/10 ore 11.00 a Barzago, contro Casatesport). Un gruppo che sta evidenziando progressi e che quindi scalpita per andare in scena per la prima volta. Buona pallavolo piccole!

Seguici sui nostri canali
Necrologie