Sport
CLAMOROSO

Serie D, il diesse Fabio Viganò lascia la Casatese

"Lascio perché sono venuti a mancare gli stimoli. Penso di aver fatto un ottimo lavoro e i risultati parlano chiaro ma quando perdi la fiducia societaria è meglio lasciare". 

Serie D, il diesse Fabio Viganò lascia la Casatese
Sport Casatese, 21 Aprile 2022 ore 09:32

Serie D, un fulmine a ciel sereno: Fabio Viganò si è dimesso dalla carica di direttore sportivo della Casatese. Una decisione maturata da diverso tempo ma che è pervenuta alla società soltanto nella mattinata di oggi, giovedì 21 aprile. Termina così un'avventura iniziata quattro anni fa, condita dalla promozione dei biancorossi in serie D e dai campionati vinti con la Juniores e gli Allievi regionali.

Serie D, i motivi dell'addio di Viganò

"Lascio perché sono venuti a mancare gli stimoli - spiega il direttore al telefono - Penso di aver fatto un ottimo lavoro e i risultati parlano chiaro ma quando perdi la fiducia societaria è meglio lasciare".

Le dimissioni sono irrevocabili. "Ho mandato questa mattina una pec alla società rassegnando le mie dimissioni che sono irrevocabili: non c'è spazio per la contrattazione - precisa - Amo la Casatese perché sono di qua e l'ho sempre seguita ma ora sono stanco".

L'intervista integrale vi aspetta martedì 26 aprile sul Giornale di Merate 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie