Menu
Cerca
Gara di pattinaggio

Padernese pattinaggio, ottimi risultati a Cassano d’Adda

Ecco i risultati ottenuti a Cassano d'Adda dalla padernese pattinaggio

Padernese pattinaggio, ottimi risultati a Cassano d’Adda
Sport Meratese, 15 Aprile 2021 ore 21:52

In un weekend poco primaverile si sono svolti a Cassano d’Adda il 10 e l’11 aprile 2021 , al pattinodromo Dino Galliazzo i campionati Campionati Regionali su strada per le categorie R12, Ragazzi, Allievi, Junior, Senior di pattinaggio di velocità in line, competizione che dava la possibilità di una qualifica per gli Italian Roller Games a Riccione per il mese di giugno.

Padernese pattinaggio, il resoconto di un ottima gara

15 agli atleti in gara per la Padernese al pattinodromo di Cassano d’Adda. Prestazioni ottime dalle ragazze, categoria molto numerosa con 60 atlete in gara, allenate da Gianni Pavarelli e Beppe Silva per la 300m sprint, Angelica Piloni e Asia Bailo, dopo un ottima gara, si sono aggiudicate argento e bronzo. Nella stessa gara con il 15° e 16°posto, Aida Ciurleo e Cora Gualtieri, accedono direttamente al campionato italiano. 39° e 44° per Chiara Maggio e Emma Facoetti che non sono riuscite a rientrare nella qualificata. Buono anche nella difficile m.3000 a punti con il 5° posto di Piloni, l’8° per Bailo, il 9° per Gualtieri e il 14° per Ciurleo, poco più indietro Maggio e Facoetti. Nella stessa categoria maschile con gara a sprint 19° e 26° posto per Leonardo Faedda e Riccardo Savardi.

In serata, Angelica Piloni e Asia Bailo, nonostante si sono ritrovate contro atlete di quasi 4 anni più grandi di loro, hanno continuato a dominare con l’emozionante “team sprint”, la staffetta veloce, classificandosi come Campionesse regionali. Volano la coppia Aida Ciurleo e Cora Gualtieri con il 19° ai campionati italiani.

Nella categoria allievi, Tommaso Mascazzini con un 17° posto e 21° per  Riccardo Baietta arrivato però 9° nella 5000m. Tommaso, in giornata no si deve accontentare del 14° posto. La coppia ottiene l’8° posto nella gara team sprint. 8° posto anche per Elisa Viscardi nella sprint e e un ulteriore 7° posto nella nella gara a punti.

Juniores protagonisti nella loro categoria

Con il turno dei più grandi nel pomeriggio di domenica, ottime prestazioni per le juniores di Gianni Peverelli, Michelino Merlini si aggiudica il titolo di Campione Regionale nella gara su 1 giro sprint mentre Gabriele Baietta si porta in tasca la vittoria alla 5000m. a punti. 12° e 14° posto nelle due gare anche per Giornata Ripamonti. L’esperto Paolo Silva nella massima categoria, grazie anche alla sua tecnica e alla sua bravura ottiene il 7° posto nella 5000 a punti. Nella team sprint Paolo con il compagno Merlini nonostante la 7° posizione non onttengono però il pass per la finalissima. Bene la Padernese nella speciale classifica per sodalizi con un 7° posto.

 

24 foto Sfoglia la gallery
Necrologie