Sport
Casatenovo

Marathon Bike della Brianza: si alza il velo sulla 31esima edizione

E' ufficiale, nel 2022 la Marathon Bike della Brianza riprenderà la tradizione di un percorso unico per tutti. 

Marathon Bike della Brianza: si alza il velo sulla 31esima edizione
Sport Casatese, 03 Agosto 2022 ore 12:26

La 31ª Marathon Bike della Brianza è lanciata a vele spiegate verso la data di svolgimento del 4 settembre 2022 con tanto di presentazione ufficiale alla presenza degli organizzatori e delle autorità locali, durante  quale è stato illustrato il programma di una manifestazione che nonostante un nuovo formato, vuole confermare la formula che sin dall’esordio ha contraddistinto la filosofia dell’evento: la valorizzazione dei territori e dei percorsi off road della Brianza, la massima attenzione alla sicurezza dei partecipanti e la spinta all’eco-sostenibilità, di cui la bicicletta è da sempre il simbolo.

Marathon Bike della Brianza: si alza il velo sulla 31esima edizione

E' ufficiale, nel 2022 la Marathon Bike della Brianza riprenderà la tradizione di un percorso unico per tutti.  Dopo i buonissimi riscontri dell'edizione dell'anno precedente che ha assegnato i titoli tricolori marathon 2021, inizia un nuovo corso per la decana delle manifestazioni di mountain bike lecchese che con la qualità organizzativa che ha sempre contraddistinto questa manifestazione, vuole essere ancora un evento di richiamo, nonostante i tanti anni alle spalle.

Inserita nei circuiti Trek-Zerowind Off Road Challenge e nel challenge regionale Coppa Lombardia MTB, la gara ha visto premiata durante la sua presentazione ufficiale la perfetta sinergia tra il comitato organizzatore e le amministrazioni locali. La conferenza stampa, ospitata dalla Fiera Zootecnica di San Gaetano a Rogoredo, dove sono collocate logistica, partenza e arrivo della gara, ha visto l'intervento anche di Danilo Gioia, oggi noto giornalista televisivo, ma nel 1992 un buonissimo atleta nazionale, vincitore delle prime due edizioni della Marathon Bike della Brianza.

Una grande festa alla quale ha partecipato anche il sindaco Galbiati

Alla cerimonia, svoltasi in un clima di grande festa, sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Casatenovo, Filippo Galbiati, l'Assessore allo Sport Francesco Sironi, che hanno approfondito come il valore degli eventi sportivi come la Marathon Bike della Brianza, sia importante non solo per gli appassionati della mountain bike, ma faccia anche da traino ala promozione e allo sviluppo del territorio, testimoniando la totale fiducia nella qualità e nella forza della manifestazione.

Grazie all'impegno di un gruppo di appassionati delle due ruote, del Bike Action Team Galgiana, questa manifestazione sportiva, nata timidamente nel 1989, è diventata già dalle prime edizioni una realtà importante nel panorama nazionale della mountain bike, ruolo riconosciuto anche dalle squadre sportive della zona, un'occasione unica per fare passerella con i propri atleti nella gara di casa. KTM-Protek-Elettrosystem, Hubbers-Polimedical Official Team, Team Spacebikes e Lissone MTB hanno recitato spesso il ruolo di protagonisti nella marathon di Casatenovo e partecipare alla presentazione con i loro manager è stato un altro motivo d'orgoglio, immaginando che il 4 settembre sia proprio uno dei loro atleti a brindare sul palco della 31ª Marathon Bike della Brianza che anche nelle aspettative dei bikers avrà tutte la carte in regola per offrire una meravigliosa ripresa della stagione dopo le vacanze di agosto.

Il presidente del Bike Action, Ennio Decio

"Ripercorreremo con entusiasmo tanti sentieri che abbiamo fatto scoprire ai concorrenti già nella prima edizione"- ha detto il presidente del Bike Action, Ennio Decio - "Avremo al via ancora qualcuno dei nostri finisher che già nel 1992 era in griglia di partenza, ma per tanti, il nuovo format sarà certamente una piacevole sorpresa. Siamo riusciti a ritracciare un percorso più contenuto rispetto al tradizionale marathon, lo scorso anno di 80 Km, per offrire maggiori possibilità di partecipare, agli agonisti che avranno tutte le possibilità di una sfida ad alto livello e ai cicloturisti che senza pensare al tempo si potranno godere un tracciato di 50 Km con 1.250 metri di dislivello con diverse asperità secche e impegnative, estremamente divertente e tecnico".

Tutti in sella per la Marathon Bike della Brianza

La due giorni di Casatenovo prenderà il via sabato 3 settembre, a partire dalle 14.30, con la verifica tessere e consegna dei pacchi gara, alle 15.30 nei dintorni della palestra di via Volta, saranno protagonisti e ragazzini delle Kid's Bike, a cui seguirà alle 18.30 la riunione tecnica gara.

Domenica 4 settembre, dalle 7.00 alle 9.30 verifica tessere e consegna pacchi gara, alle 10.00 e non più alle 9.00 come nelle precedenti edizioni, via alla 31ª MARATHON BIKE della Brianza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie