Sport
CALCIO A 5

Energy Saving Futsal, la programmazione passa dai giovani: "Vogliamo crescere in numeri e qualità"

Queste le dichiarazioni di Enzo Furlani, responsabile del settore giovanile dei gialloblù: è tutto pronto per iniziare una nuova stagione

Energy Saving Futsal, la programmazione passa dai giovani: "Vogliamo crescere in numeri e qualità"
Sport Meratese, 30 Giugno 2022 ore 09:53

Energy Saving Futsal, la stagione 22/23 è alle porte e l’entourage dirigenziale dell’Energy è al lavoro per programmarne ogni dettaglio. Se per la prima squadra il mercato è in fermento, sia sul fronte rinnovi che su quello dei nuovi ingressi, anche il settore giovanile ha già messo in atto il suo piano di sviluppo per i mesi a venire.

Energy Saving Futsal, anche a luglio gli open day

A partire dal mese di giugno, infatti, la società meratese ha aperto al centro sportivo “L’Amico Charly di Imbersago” la stagione degli open day di scuola calcio e degli stage per le categorie Under 15 e Under 17. Sono ufficiali, inoltre, le date per il mese di luglio:

  • open day scuola calcio: giovedì 7, 14, 21 e 28 luglio 2022, ore 18.30, Centro Sportivo 'L'Amico Charly' di Imbersago (LC)
  • stage settore giovanile: mercoledì 6, 13 e 20 luglio 2022, ore 18.30, Centro Sportivo 'L'Amico Charly' di Imbersago (LC)

L’obiettivo è quello di incrementare i numeri dell’anno scorso, riuscendo a creare due compagini SGS (Under 17 e Under 15) e portando la scuola calcio ad un livello più alto, con almeno due categorie.

"L'attività di base la vera fucina del futuro"

“I primi incontri sono andati bene su entrambi i fronti - dichiara Enzo Furlani, responsabile del settore giovanile dell’Energy Saving Futsal - e di questo siamo molto soddisfatti. Se vogliamo radicarci sempre più sul territorio, questi sono step fondamentali che non possiamo bypssare. Abbiamo molte frecce al nostro arco, tanti ragazzi si stanno avvicinando e stiamo tessendo rapporti anche con alcune società di calcio a 11 per ottimizzare al meglio la regola del doppio tesseramento, che se ben sfruttata può giovare a noi come a loro. Quali obiettivi abbiamo per il prossimo anno? Senza stare dietro a ragionamenti troppo complessi, dobbiamo fare in modo di crescere di numero e qualità. Vogliamo iscrivere due squadre di settore giovanile, una Under 15 e una Under 17, senza dover necessariamente accorpare le due categorie. Inoltre speriamo di aumentare ancora di più i numeri dell’attività di base, che per noi rappresenta la vera fucina del futuro”.

Sul perchè un ragazzo debba scegliere l’Energy Saving, Furlani non ha dubbi: “Rappresentiamo un terreno molto fertile nel quale un giocatore può formarsi e imparare. I fatti parlano chiaro: al nostro primo anno abbiamo dato ben quattro giocatori alla rappresentativa Under 15 e uno all’Under 17 regionale. Gli stessi ragazzi, inoltre, sono stati aggregati anche alla prima squadra e hanno potuto confrontarsi con giocatori di notevole esperienza. La loro crescita è stata palpabile e innegabile e su di essi proveremo a costruire il futuro di questa società. Ecco perchè l’Energy Saving è la scelta migliore. Per noi i giovani sono il prezioso futuro su cui costruire i nostri successi, vogliamo portare quanti più giovani in prima squadra e lavoreremo giorno dopo giorno per riuscirci".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie