Sport
PATTINAGGIO A ROTELLE

Cno di Cantù, la Roseda Merate è settima in classifica generale FOTOGALLERY

Bella prova dei rosedini in vista dei prossimi Campionati italiani su pista a Bellusco

Cno di Cantù, la Roseda Merate è settima in classifica generale FOTOGALLERY
Sport Meratese, 30 Giugno 2022 ore 09:31

Cno di Cantù, buona trasferta per la Rotellistica Roseda Merate. Si è svolto nello scorso fine settimana il Trofeo Città di Cantù, valevole come terza tappa del Circuito Nord Ovest.

Cno di Cantù, le gare di sabato e domenica

Sabato pomeriggio sono scese in campo le categorie Junior e Senior: buone le prestazioni dei rosedini presenti. Rebecca Valagussa nella categoria Juniores vince con autorevolezza la 500 sprint e ottiene un terzo posto nella m. 10000 a eliminazione corso con la cat Seniores e caratterizzata da una fuga a 5 che ha portato all’arrivo finale anche la compagna di squadra Matilde Elli, categoria Senior, che conclude al secondo posto (6° invece nella sprint). Molto bene anche Matilde Pin (Junior) con 2 noni posti, Luca Mauri (Senior) sesto nella gara a eliminazione  e Andrea Pozzoni (Junior) ottavo.

4 foto Sfoglia la gallery

Domenica mattina al via Ragazzi e Allievi. Nelle Ragazze 12 femmine bellissime prove di Giorgia Fumagalli 6° nella 300 sprint e ottima 3°, finalmente sull’atteso podio nella 3000 mt in linea, piazzamenti che le permettono di conquistare il 6° posto nella combinata CNO. Bene anche la compagna Giada Fenu (18ª e 15ª), che vede migliorare i suoi risultati dall’avvio di stagione. 

In categoria Ragazzi Cecilia Conca conclude al 14° posto nella gara a eliminazione confermando il periodo di forma e di piazzamenti sempre crescenti. Peccato per Davide Premi, che combatte ora in una ridotta, rispetto al passato,  categoria di alto livello agonistico, mancano ancora gli sperati risultati.  

22 foto Sfoglia la gallery

Domenica pomeriggio è la volta dei nostri piccoli. Nelle Giovanissime bene Giulia Paganini che chiude la 100 sprint 13° e la 600 in linea in nona posizione. Ottime prestazioni anche di Diego Rigamonti che termina 18° e 14°. Tra le esordienti Gloria Ripamonti è 27 ª in entrambe le prove disputate. 

Bene, ma con attese superiori per le prossime gare tutti gli altri rosedini che hanno preso parte alla manifestazione, in particolare per gli emergenti. Grazie ai risultati di tutti gli atleti ed in particolare dei podi raggiunti, la Roseda si piazza in prima vista al settimo posto nella classifica generale per società. Ora gli allenamenti giornalieri proseguono intensi, in vista dei prossimi italiani pista a Bellusco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie