Scuola
ISTRUZIONE

Primo giorno di scuola, "Finalmente torniamo a sorriderci"

"In questi anni difficili abbiamo ricompreso e imparato quanto sia bello vedere il volto dell’altro (alunno o adulto) e per questo possiamo sfruttare questo inizio di anno scolastico (confidando che la pandemia sia davvero finita) trasmettendo con empatia positiva, accoglienza e gioia attraverso una semplice gesto gratuito: il sorriso".

Scuola Meratese, 12 Settembre 2022 ore 09:57

La data è arrivata: oggi, lunedì 12 settembre 2022, è ufficialmente il primo giorno di scuola. Bambini, ragazzi e adolescenti finalmente si ritroveranno sui banchi per raccontarsi qualche novità dell'estate, i posti visitati e per riprendere un nuovo cammino insieme. La novità più bella è che i sorrisi torneranno a popolare i corridoi e gli abbracci saranno di nuovo consentiti: via le mascherine e la noiosissima Dad, quest'anno è un "bentornati alla normalità".

Il sindaco di Merate: "Finalmente il primo giorno di scuola"

Una giornata ancor più speciale per i bambini, ormai ragazzi, che fanno il salto di grado: dalle elementari approcceranno la scuola media. Per l'occasione tutte le classi si sono incontrate con i genitori all'area Cazzaniga di Merate per l'accoglienza, in presenza del sindaco di Merate Massimo Panzeri e l'assessore all'istruzione Franca Maggioni.

"Finalmente possiamo tornare a sorriderci - ha detto il sindaco Massimo Panzeri - dopo due anni di tragica pandemia sanitaria togliamo le mascherine e guardiamoci in faccia. Auguro a tutti voi un sereno anno scolastico, che sia un motivo si soddisfazione e orgoglio, che vi dia la possibilità di incontrare, conoscere e scoprire nuovi amici e tantissime nuove cose. Buona fortuna ragazzi".

Non è mancato anche qualche cenno ai numerosi lavori di riqualificazione apportati durante l'estate "abbiamo fatto il possibile per rendere tutto ancor più bello, sicuro e ovviamente anche didatticamente moderno per farvi imparare nell'ambiente più consono possibile" ha aggiunto Panzeri.

86fd458c-7470-41d0-8ce1-2a48d942f802
Foto 1 di 3
2beb55ad-9f89-4b0f-9ddb-a08b17a34ee4
Foto 2 di 3
200a79aa-58cd-4bba-9fc5-8a85eef85dee
Foto 3 di 3

All'evento non ha partecipato direttamente il nuovo dirigente scolastico perché impegnato con l'istituto di Villa Greppi in cui ricopre, anche in quel caso, la carica di preside, ma si è premurato di inviare un messaggio di incoraggiamento a tutti i ragazzi.

Invia al WhatsApp del giornale (334.6860048) le foto del tuo primo giorno di scuola, verranno pubblicate su PrimaMerate.it.

Il saluto del nuovo dirigente scolastico, prof Dario Maria Crippa

"Buon giorno a tutti sono il Prof. Crippa Dario Maria, Dirigente con incarico di Reggenza, dallo scorso 1 settembre 2022 e a nome di tutta la comunità educante desidero portare i migliori auguri di cuore per un buon anno scolastico 2022/23 a tutti gli alunni che da domani (e a quelli dell’Infanzia di Merate e Sartirana che hanno già iniziato dal 5 settembre) varcheranno le porte dei Plessi di Montello , Pagnano, Sartirana e del Manzoni di Merate Scuola Secondaria di primo grado.

Oltre agli alunni, porgo i saluti e gli auguri anche ovviamente a tutti i docenti, genitori, al personale scolastico ATA, Consiglio Istituto, Comitato Genitori e gli altri organi collegiali, così pure a tutti gli Amministratori di Merate, che in diversi modi collaboreranno con me allo sviluppo e alla realizzazione del Piano dell’Offerta Formativa.
Un pensiero e un saluto di ringraziamento vanno sicuramente alla Dirigente Antonina Raineri che mi ha preceduto negli ultimi due anni, così come accolgo con un saluto di benvenuto la nuova DSGA Sig.ra Giovanna De Bonis.
Le mie energie e il mio impegno saranno ovviamente condivisi con il mio primo incarico di Dirigente Scolastico presso l’Istituto A.Greppi di Monticello; ma ribadisco che cercherò sempre di mettere al primo posto la funzione educativa e il successo formativo degli alunni.

IMPARARE AD IMPARARE è invece una delle competenze in chiave europea in cui più riconosco: continuare ad imparare dagli alunni, dalla vita, dalle esperienze passate e anche dagli errori commessi. Sempre con gioia ed entusiasmo, utilizzando ogni forma di bellezza dall’arte alla musica, dalla natura allo sport, dalla cultura in generale: questa è in generale la mia mission educativa a cui tendere nel processo di formazione didattica educativa della persona che ogni alunno intraprende lungo il suo cammino nella scuola.
In questi anni difficili abbiamo ricompreso e imparato quanto sia bello vedere il volto dell’altro (alunno o adulto) e per questo possiamo sfruttare questo inizio di anno scolastico (confidando che la pandemia sia davvero finita) trasmettendo con empatia positiva, accoglienza e gioia attraverso una semplice gesto gratuito: il sorriso.
Sfruttiamo questo momento, perché in un mondo di situazioni tristi e complicate, i nostri alunni dopo tre anni difficili cercano da noi adulti un raggio di speranza: quindi presentiamo loro un volto sorridente pieno di fiducia verso il futuro.
Colgo l’occasione per ringraziare i miei Collaboratori Vicari che mi seguiranno con grande pazienza in questa esperienza: la maestra Perego Dorotea e il Professore Merlini

Infine un pensiero speciale ricco di emozione e gratitudine per la maestra Daniela Mentil che in questi 15 anni di vicariato ha sempre profuso impegno, tempo e dedizione alla scuola meratese, senza risparmio. Alto esempio di professionalità e serietà, capace di coordinare i diversi ordini e gradi di scuola con infinita pazienza ed equilibrio.

A TUTTI SEMPRE E COMUNQUE UN GRANDE INIZIO DI A.S.2022/23

Il Dirigente Scolastico
Prof. Dario Maria Crippa"

Seguici sui nostri canali
Necrologie