Scuola primaria di Barzanò

I disegni dei bimbi per gli eroi dell’ospedale di Merate FOTOGALLERY e VIDEO

Un bellissimo regalo dagli alunni delle classi quinte.

Casatese, 21 Aprile 2020 ore 16:23

Un incoraggiamento “artistico”: questo i bambini della scuola primaria di Barzanò hanno voluto rivolgere al personale sanitario dell’ospedale di Merate. E il risultato è stato decisamente apprezzato.

La primaria di Barzanò incoraggia il Mandic

L’iniziativa è stata organizzata dalle insegnanti della scuola elementare Ada Negri di Barzanò Eleonora Valagussa, Anna Gerosa e Maria Bergantino, che hanno raccolto i disegni dei loro alunni delle classi quinte A e B e li hanno spediti via mail all’ospedale Mandic di Merate. “Tramite la preziosa collaborazione di un’amica della mia adolescenza, Lucia Bolognese, abbiamo avuto l’opportunità di recapitare al personale del Pronto Soccorso i disegni di tutti i bambini che hanno aderito all’iniziativa “Sosteniamo i medici e gli infermieri dell’ospedale” per sostenere e incoraggiare i medici e gli infermieri, insieme a tutti gli operatori del nosocomio a non mollare e a continuare a lottare contro COVID-19, il nemico invisibile che li ha tenuti lontani da scuola, dai propri compagni e amici, dai nonni e dai parenti. Sono cambiate le vite di tutti noi, molte delle nostre abitudini, ad eccezione di una: lo stare uniti, anche a distanza” ha spiegato l’insegnante Eleonora Valagussa.

Disegni e la musica di Bob Marley

Di qui l’idea di accompagnare ai disegni anche un contributo musicale di qualità. “Abbiamo raccolto tutto il materiale prodotto in un PDF, accompagnato da una letterina dei nostri alunni e abbiamo realizzato un video con la canzone Three Little Birds di Bob Marley, che canta: “Singing’ don’t worry ‘bout a thing (cantando non preoccuparti di una cosa) – ‘Cause every little thing gonna be alright (Perché ogni piccola cosa andrà bene) – Singing’ don’t worry (don’t worry) ‘bout a thing (cantando non preoccuparti, non preoccuparti di una cosa) – ‘Cause every little thing gonna be alright” (perché ogni piccola cosa andrà posto) per ringraziare tutto il personale medico-sanitario del Mandic. Dopo un solo giorno dall’invio del materiale alla mia amica, abbiamo ricevuto le foto delle infermiere del pronto soccorso con le foto di tutti. Nonostante ci sia ancora allerta elevata, le operatrici non hanno esitato ad accogliere i nostri messaggi e pensierini e hanno subito risposto all’iniziativa”. La stessa iniziativa è stata sostenuta anche per l’ospedale San Gerardo di Monza, tramite il dottor Stefano Cazzaniga, fratello del presidente del CAI di Barzanò, Corrado Cazzaniga.

Ecco tutti i disegni che i bambini hanno inviato agli “eroi” dell’ospedale di Merate.

30 foto Sfoglia la gallery

Queste invece le immagini che il personale sanitario ha inviato alle maestre come segno di gratitudine per il bel regalo ricevuto.

6 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia