Trasporti

Straniero sui treni: “A Lecco troppi disagi: serve un intervento immediato della Regione”

"Le scuole stanno facendo uno sforzo per differenziare gli orari. Perciò, anche Trenord deve fare la sua parte e la Regione deve vigilare perché la faccia bene”.

Straniero sui treni: “A Lecco troppi disagi: serve un intervento immediato della Regione”
Lecco e dintorni, 16 Settembre 2020 ore 16:05

Primo giorno di scuola, primi grossi disagi sui mezzi di trasporto, in particolare sui treni. “A Lecco le difficoltà si sono manifestate in modo macroscopico, con studenti che sono arrivati a casa con 2 o 3 ore di ritardo – fa notare Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd –. Per questo ritengo necessario un intervento immediato e urgente dell’assessore regionale ai Trasporti Claudia Terzi su Trenord, affinché vengano assicurati i convogli necessari per salvaguardare la sicurezza dei viaggiatori, ma contemporaneamente il diritto degli stessi a trovare posto sul treno”.

LEGGI ANCHE Nuovo orario dei treni: tutte le modifiche

Straniero sui treni: “A Lecco troppi disagi: serve un intervento immediato della Regione”

Anche sulle alternative Straniero vorrebbe vedere più attenzione: “Ora sono stati previsti dei bus di rinforzo e va bene, ma occorre vigilare per valutare precisamente le necessità dell’utenza. Sicuramente ci vogliono più convogli e non basta: bisogna prestare attenzione allo stato di manutenzione di questi ultimi perché se Trenord fa circolare materiale rotabile in pessime condizioni poi i disagi si creano lo stesso in quanto guasti e ritardi tornano all’ordine del giorno. Non ci servono certo soluzioni raffazzonate”. Come è già successo anche in tempi di normalità, rileva Straniero, “ogni treno mancante può provocare effetti a catena di vaste proporzioni”. E d’altra parte, conclude il consigliere Pd, “le scuole stanno facendo uno sforzo per differenziare gli orari. Perciò, anche Trenord deve fare la sua parte e la Regione deve vigilare perché la faccia bene”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia