Regione Lombardia

“Per la zona rossa necessario lo stop alle tasse”

 "Questa richiesta appare una necessità ancora più urgente a fronte delle tante scadenze di pagamento di tasse, imposte e tributi previste nel mese di novembre"

“Per la zona rossa necessario lo stop alle tasse”
Meratese, 06 Novembre 2020 ore 10:09

“Per la zona rossa necessario lo stop alle tasse” . Questa, in sintesi,  la richiesta del sottosegretario di Regione Lombardia con delega ai Rapporti con il Consiglio Regionale, Fabrizio Turba, a seguito dell’inclusione della Lombardia in ‘fascia rossa’ e quindi sottoposta alle restrizioni più strette per l’epidemia da coronavirus.

LEGGI ANCHE Spesa, parrucchiere, cimiteri e molto altro: più di 30 domande e risposte per evitare le sanzioni

“Per la zona rossa necessario lo stop alle tasse”

“Considerato che i ristori per i cittadini e per le aziende costrette a chiudere o a rallentare le attività per l’inclusione della Lombardia in ‘fascia rossa’ non saranno né immediati né tantomeno sufficienti, occorre dare un segnale chiaro e immediato di sostegno. Lo dobbiamo ai lombardi che si trovano in una situazione già particolarmente difficile. È indispensabile che il Governo annulli subito il pagamento delle tasse per l’intera Lombardia”.

Le scadenze di novembre

“Questa richiesta appare una necessità ancora più urgente – ha aggiunto Turba – a fronte delle tante scadenze di pagamento di tasse, imposte e tributi previste nel mese di novembre. Scadenze a cui devono far fronte le partite Iva e le persone fisiche. A questi lavoratori – ha concluso – che in tutti i mesi passati hanno sofferto in silenzio e spesso sono stati dimenticati, è fondamentale dare un segnale forte e immediato”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia