L'intervento

Associazione Monte di Brianza lancia un appello ai candidati: "L'ambiente sia tra le priorità"

"Ci rendiamo disponibili e saremo ben lieti d’incontrare le liste e i candidati per confrontarci, dialogare e discutere di ambiente senza trascurare tutela, conservazione e valorizzazione del territorio"

Associazione Monte di Brianza lancia un appello ai candidati: "L'ambiente sia tra le priorità"
Politica Meratese, 15 Settembre 2021 ore 16:54

Di  Associazione Monte di Brianza

Il 3 e 4 Ottobre si terranno le lezioni amministrative in alcuni comuni del Monte di Brianza ovvero Olgiate Molgora, Santa Maria Hoè, Brivio, Olginate, Garlate e Galbiate.

In questi ultimi anni, mancanza di risorse economiche, diminuzione di trasferimenti da parte dello Stato, oltre alla riduzione di entrate da proventi diversi hanno messo i nostri comuni in serie difficoltà, con la necessità di contingentare le risorse agli interventi ritenuti più urgenti, operando scelte difficili e dolorose, dove spesso l’ambiente ha pagato forse il prezzo più alto.

Lo scenario che si è definito soprattutto in termini globali e che ormai è sotto gli occhi di tutti, impone scelte consapevoli e non più derogabili.  Un’urgenza resa ancora più evidente in epoca Covid con le sue restrizioni e limitazioni e del grande ruolo che ha avuto l’ambiente, il verde, i parchi ed il territorio nella mitigazione degli impatti negativi della pandemia. 

Ognuno di noi è chiamato a fare la sua parte e ormai non si contano più gli appelli ad una svolta e ad un reale cambiamento da parte della comunità scientifica così come dalla società civile che chiedono sempre maggior attenzione ai temi ambientali. Decisioni e provvedimenti che chiamano in causa la classe dirigente e politica con l’imperativo di fare presto e bene mettendo in campo tutti gli strumenti a disposizione. 

E’ per questo che facciamo appello alle liste che si presenteranno nei comuni citati perchè considerino l’AMBIENTE tra i temi principali ma soprattutto strategici dei loro programmi elettorali. Questo anche perché, in passato, Ambiente, Territorio ed Ecologia hanno trovato spazi marginali quando addirittura non previsti o dimenticati. E se previsti, questo è stato solo perché la parola ambiente si presenta come “politicamente corretto” e di moda con proposte spesso  “naif e originali”  se  non addirittura banali in un’idea di valorizzazione che ha sbilanciato il rapporto fruizione-tutela a scapito di quest’ultima dimenticando del tutto la conservazione.

Naturalmente auspichiamo che gli elettori sappiano premiare chi prevederà, in modo serio e convinto, la conservazione del territorio, dell’ambiente e la sua valorizzazione al centro della propria azione politica. 

E’ con questo intento che ci rendiamo disponibili e saremo ben lieti d’incontrare le liste e i candidati per confrontarci, dialogare e discutere di ambiente senza trascurare tutela, conservazione e valorizzazione del territorio.

Chi volesse approfondire questi temi può inviarci una mail a : info@montedibrianza.it

Non dimentichiamolo: L’ Ambiente è la nostra CASA COMUNE!

Grazie!

Necrologie