Meteo
meteo

Allerta meteo nelle prossime ore: rischio temporali

La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla a partire dal tardo pomeriggio di oggi.

Allerta meteo nelle prossime ore: rischio temporali
Meteo Meratese, 26 Settembre 2021 ore 13:51

La Protezione Civile ha diramato da poco un'allerta meteo per le prossime ore. Il rischio è di forti rovesci e/o temporali.

Allerta meteo, il comunicato della Protezione Civile

Nella scorsa notte (del 26/09) l'ingresso di correnti umide sudoccidentali ha favorito locali piogge occasionali e molto deboli sulle zone nordoccidentali e sulle Orobie. Nelle prime ore del mattino una linea temporalesca è transitata sulle zone occidentali con rovesci intensi ma di breve durata: gli accumuli di pioggia maggiori e più diffusi, tra 5 e 15mm, si registrano finora sui settori nord-occidentali e sull'Appennino. Nel pomeriggio di oggi, domenica 26 settembre, e in prima serata probabili nuove precipitazioni dopo una tregua tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio su buona parte della regione. Precipitazioni in esaurimento entro la serata. Vento in prevalenza debole con locali rinforzi o raffiche in corrispondenza dei passaggi temporaleschi (valori medi fino a 35 km/h). Per la giornata di domani, lunedì 27 settembre, perturbazione in allontanamento verso Est, condizioni atmosferiche temporaneamente più stabili: nessun fenomeno significativo da segnalare.

Cosa significa allerta gialla?

In conseguenza:

  • degli eventi temporaleschi avvenuti nella mattinata di oggi, con rovesci intensi ma di breve durata e accumuli di pioggia maggiori e più diffusi sui settori nord-occidentali e sull'Appennino;
  • delle probabili nuove precipitazioni previste a partire dal pomeriggio di oggi, anche a carattere di rovescio e/o temporale, specialmente sulla bassa pianura orientale e Appennino;

si chiede ai sistemi locali di protezione civile di attivare/mantenere una fase operativa minima di ATTENZIONE, cioè di predisporre il sistema locale alla pronta attivazione di azioni di monitoraggio e contrasto, congruenti a quanto previsto nella pianificazione di protezione civile, per la salvaguardia della pubblica incolumità e la riduzione dei rischi.

Segnalare eventuali fenomeni significativi

Si segnala che, sebbene la probabilità maggiore di fenomeni temporaleschi intensi sia attesa nelle zone omogenee con codice GIALLO per rischio temporali forti, non si esclude la possibilità (molto bassa - bassa probabilità) di fenomeni temporaleschi locali, anche di forte intensità, sul resto della regione. Si chiede pertanto di segnalare con tempestività eventuali criticità che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160 o via mail all'indirizzo: cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it.

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie