Menu
Cerca
In streaming

Stupefatto, lo spettacolo che sfata i luoghi comuni

La storia della vita di Enrico Comi, originario di Missaglia.

Stupefatto, lo spettacolo che sfata i luoghi comuni
Eventi Meratese, 16 Aprile 2021 ore 14:10

Venerdì 16 aprile ore 20.45 si svolgerà lo spettacolo teatrale tratto dal romanzo autobiografico del missagliese Enrico Comi dal titolo “Stupefatto: avevo 14 anni, la droga molti più di me”, messo in scena dalla compagnia teatrale itineraria da vent’anni e offerto dagli assessori al Welfare e alla Promozione Turistica e Culturale. Nonostante il periodo pandemico, l’obiettivo dello spettacolo sarà quello di far luce sui rischi, un esempio le droghe, legati all’isolamento sociale ai quali i giovani sono esposti

“Stupefatto: avevo 14 anni, la droga molti più di me” ecco come parteciparvi

“Stupefatto: avevo 14 anni, la droga molti più di me” spettacolo offerto dagli assessori al Welfare e alla Promozione Turistica e Culturale di Merate si svolgerà venerdì 16 aprile ore 20.45. Sarà possibile assistervi previa prenotazione al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-spettacolo-stupefatto-avevo-14-anni-la-droga-molti-piu-di-me-148481248411 . Sempre da link medesimo sarà possibile accedendo alla piattaforma EventBrite e prenotare un biglietto per famiglia. I giorni precedenti allo spettacolo i diretti interessati riceveranno un email con link e password per accedere alla diretta streaming. Per eventuali informazioni: itinerariateatro@gmail.com o cell. 3495526583

Un romanzo che sfata i luoghi comuni

Enrico Comi nel suo romanzo autobiografico tratta i luoghi comuni diffusi tra i giovani: “Smetto quando voglio”, “La canna fa meno male delle sigarette”, “Sono droghe naturali”, “Le canne non hanno mai ucciso nessuno”, “Lo faccio una volta sola… per provare”… utilizzando il teatro in quanto arma più efficace.

Necrologie