Economia

Nuovo comitato scientifico per Road Job Academy

Ecco tutte le aziende lecchesi aderenti al network

Nuovo comitato scientifico per Road Job Academy
Lecco e dintorni, 30 Giugno 2020 ore 12:34
RoadJob Academy, il network creato da aziende, professionisti e scuole dei territori di Como, Lecco e Monza-Brianza, per promuovere una nuova relazione fra industria e territorio e facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, rilancia con la creazione di un Comitato Scientifico dedicato all’edizione 2020 del percorso gratuito di orientamento e formazione, per ragazze e ragazzi fra i 18 e i 29 anni, che aspirino a uno sbocco professionale nel mondo dell’industria.

Nuovo comitato scientifico per Road Job Academy

Si sono aperti in questi giorni i lavori del Comitato, cui è affidato il compito di definire le novità del percorso che partirà il prossimo settembre, dopo un lavoro di indagine sui bisogni più attuali delle aziende e degli orientamenti dei ragazzi, negli scenari post-pandemia. Il Comitato Scientifico fa riferimento a Marco ONOFRI (Rodacciai), ideatore e responsabile del progetto RJA, e ne fanno parte:Stefano MARIANI (Enfapi); Alessandro COLOMBO (Fiocchi Munizioni); Marco VIGNOLI (Istituto Superiore Statale ‘P.A. Fiocchi’); Eliana MINELLI e Antonio SEBASTIANO (Università Carlo Cattaneo-Liuc); Stefano LAZZARI (Technoprobe).

Le attività del Comitato Scientifico e del Network saranno dedicate nelle prossime settimane in particolare a aggiornare le figure professionali di riferimento, alla luce delle evoluzioni del fabbisogno dell’industria del territorio di principale elezione (Como, Lecco, Monza); rivedere gli standard formativi, adattando il progetto  alle figure professionali individuate; istituire un protocollo di prevenzione e sicurezza anti Covid, con opzioni di back up che permettano la continuità delle attività anche in caso di nuova emergenza sanitaria; definire modalità didattiche e misure di sicurezza nelle sedi coinvolte, in linea con il protocollo individuato.

Lo scenario post Covid

Con l’attivazione del Comitato Scientifico, RJA intende sondare e analizzare il cambiamento in atto, peraltro in tempi velocissimi, sia per quanto riguarda le figure professionali richieste dalle industrie del territorio in questa particolare e inedita congiuntura economica e i relativi nuovi percorsi tecnici che verranno previsti nell’Academy di settembre, sia per quanto riguarda le aspirazioni vissute dai ragazzi, nello scenario post Covid-19, per quanto riguarda il proprio futuro.

Il percorso – del tutto gratuito – di orientamento e formazione di RJA si articola in 4 tappe ben precise: Selezione (con la scrematura delle candidature on line); Orientamento (due settimane, per scegliere la ‘Road’ più adatta alle proprie attitudini); Warm up (sei settimane di formazione tecnica, con approccio esperienziale e innovativo); Start (quattro settimane di formazione sul campo, nelle aziende partner, con contratto di somministrazione ad hoc).

Primo Mauri, Presidente di RoadJob

Il messaggio e la visione che intendiamo condividere con tutti i soggetti in campo sono quelli di guardare alle nuove opportunità che gli scenari attuali possono offrire, anche per la creazione di nuove forme e profili professionali. Si tratta di un grande potenziale da valorizzare insieme, con fiducia, a fronte di sempre nuove sfide e dei cambiamenti congiunturali in atto.” – è il commento di Primo Mauri, Presidente di RoadJob – “Con queste premesse, è con grande soddisfazione che annunciamo la prossima edizione di RoadJob Academy, che si apre a settembre. I nostri territori sono stati colpiti in modo non lieve dalla pandemia. Le imprese e il tessuto economico produttivo non hanno mai mollato la presa, cercando di affrontare al meglio un’emergenza inedita e guardando sempre al futuro. Così è stato anche per l’Academy e i soggetti aderenti al network. Abbiamo dato il via proprio durante il lock down a iniziative inedite come RoadJob Connect, per mantenere vivo il dialogo on line con i ragazzi e fra le imprese. Ora diamo il via ai lavori di un Comitato Scientifico dedicato, con l’orgoglio condiviso per un’iniziativa sentita sempre più come un patrimonio comune. Davanti a tutti noi, la sfida di confermare la nostra visione e di far sì che RoadJob Academy 2020 possa rispondere alle esigenze più che mai in evoluzione delle imprese e dei ragazzi, continuando a creare futuro. Salutiamo peraltro con grande piacere la recentissima adesione al network di Officine Melesi, di Cortenuova, in provincia di Lecco. È l’ulteriore conferma che RoadJob è un network sempre aperto a nuove adesioni, all’iniziativa e alla proattività condivise.”

RJA Connect è il programma di iniziative on line, nato nei mesi del lock down e tuttora attivo, per sollecitare il dibattito, condividere stimoli e aggiornamenti per le imprese, mantenendo viva la discussione sulle tematiche del mondo produttivo. Una sola parola d’ordine: guardare al futuro delle imprese e dei giovani

RJA Connect Talks è il programma di workshop-webinar rivolti alle aziende, per fare rete tra imprenditori ed esperti del settore. Due i prossimi incontri di luglio*WELFARE AZIENDALE – Le trasformazioni e le evoluzioni del sistema a seguito dell’emergenza Covid-19 (8 luglio ore 10.00-11.00) e *WORKING LEADERSHIP – Competenze relazionali e comunicative per la gestione del personale in stabilimento (22 luglio ore 10.00-11.00). RJA Connect Log al LINK https://roadjob.it/notizie/ è lo spazio dedicato al racconto in prima persona degli imprenditori del territorio. Sul blog del sito RoadJob le interviste settimanali a CEO, proprietari e management delle aziende del territorio, anche al di là del network. Storie quotidiane di resilienza e squarci aperti sul futuro, per avanzare proposte concrete sul domani.

Roadjob: le 18 imprese aderenti al network

Dai S.p.A (Tavernerio-CO); Tecnologie d’Impresa (Cabiate-CO); Téchne (Erba-CO); Softer S.r.l (Cernobbio-CO); A.A.G Stucchi S.r.l (Olginate-LC); Consorzio PREMAX (Premana-LC); Deca S.r.l. (Monte Marenzo-LC); Fiocchi Munizioni Spa (Lecco); Gilardoni S.p.A. (Mandello del Lario-LC); Gilardoni Vittorio S.r.l. (Mandello del Lario-LC); Officine Melesi (Cortenova-LC); Panzeri S.p.A. (Bulciago-LC); Rodacciai (Bosisio Parini-LC); Rosval (Nibionno-LC); Tecnoprobe S.p.A. (Cernusco Lombardone-LC); Tentori Enzo (Valmadreara-LC); Agrati Group S.p.A. (Veduggio-MB); Formenti e Giovenzana S.p.A. (Veduggio-MB).

RoadJob nasce per favorire l’interazione tra le aziende industriali dei territori di Como, Lecco e Monza-Brianza sui temi del lavoro, dell’innovazione, del cambiamentoIl network è aperto a tutte le realtà che desiderino essere promotrici del concreto incontro fra le nuove generazioni e le esigenze delle imprese, anche a livello nazionale. Convinti che è necessario costruire una nuova relazione tra l’industria e il territorio, e che solo facendo sistema si possono vincere le sfide del futuro, si è deciso di puntare su un’iniziativa decisamente innovativa di orientamento e formazione professionale specializzata: RoadJob Academy e RJ Connect.
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia