Verderio

Cascina La Salette si reinventa in tempi di Covid e punta sulle consegne a domicilio

Un caso virtuoso, tipicamente brianzolo.

Cascina La Salette si reinventa in tempi di Covid e punta sulle consegne a domicilio
Economia Meratese, 22 Aprile 2020 ore 10:26

La ristorazione ai tempi di Covid-19 si riconverte e sposa la consegna a domicilio. Anche in Brianza. Uno degli esempi più belli arriva da Cascina La Salette, il ristorante che si trova all’interno dell’omonima e bellissima cascina lombarda che comprende anche una parte dedicata al Wellness, una Palestra e un Centro Medico specializzato in programmi di riabilitazione e fisioterapia, dimagrimento, e medicina anticipativa.

Cascina La Salette porta i suoi piatti a casa dei clienti

Il servizio del pranzo a domicilio – a casa o in azienda – è decollato mercoledì scorso ottenendo subito un ottimo riscontro. “Abbiamo pensato di organizzare il servizio a domicilio perché il nostro ristorante conta su una clientela aziendale numerosa e affezionata – spiega Anita Galbiati, proprietaria con la sorella Alessia di Cascina La Salette di Verderio, attività coordinata da Magda Villa – Ci siamo lanciati e i primi riscontri sono stati molto buoni, tanto che – su sollecitazione di qualche cliente – abbiamo deciso di estenderlo anche ai privati”.

Servizio a pranzo da lunedì a venerdì

Il servizio al momento è limitato al pranzo, dal lunedì al venerdì, e per i soli clienti di Verderio, Merate, Robbiate, Paderno d’Adda, Ronco Briantino, Bernareggio, Cornate d’Adda e Osnago. “Il menù prevede la scelta di piatti semplici, fatti bene, con prodotti prevalentemente a km zero curati dallo chef Marco Bucceri. L’offerta della settimana che ci siamo appena lasciati alle spalle prevedeva cannelloni fatti in cascina e ragù di carne o strozzapreti salmone e zucchine; vitello tonnato o insalata di polpo; patate al forno o verdura di stagione saltata; tiramisù della Cascina. La consegna include pane fatto in cascina, posateria e tovagliolo monouso. Il menù completo – escluso il dolce – comporta un costo di soli 20 euro con consegna gratuita. Insomma la qualità alla portata di tutti”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità