Cultura
No alla violenza sulle donne

Reading dantesco a Cassago Brianza

Appuntamento sabato 27 novembre, alle 21, in sala consiliare a Cassago Brianza

Reading dantesco a Cassago Brianza
Cultura Casatese, 25 Novembre 2021 ore 12:02

Sabato 27 novembre, alle 21, in sala consiliare a Cassago Brianza, si terrà il reading dantesco "Mariposas", a cura di Elena Ornaghi, con Margherita Santomassimo al pianoforte e Saro Calandi alla fisarmonica.

Reading dantesco a Cassago Brianza

"MARIPOSAS - Farfalle, e il modo ancor m'offende" è un reading musicale che cerca di suggellare un binomio inedito tra due ricorrenze culturali: Dante e Piazzolla, la Divina Commedia e il Tango, per raccontare tre storie di violenza domestica. Perché Francesca Da Polenta, Pia dei Tolomei e Piccarda Donata furono vittime di violenza domestica.


Dante ha precorso i tempi anche in questo, ha consegnato all'eternità il dolore e il silenzio di tutte quelle donne che chiedono di essere ricordate e che custodiscono nel cuore le ferite "del modo che ancor le offende". Lui che alla fine del suo viaggio ci conduce all'elevazione massima del valore dell'amore, raffigurandolo prima di tutto nella Vergine Maria, a cui era profondamente devoto anche Astor Piazzolla.
I brani più famosi del Maestro del Nuevo tango si intrecciano con i versi danteschi per partecipare così all'attualità e all'importanza della Giornata del 25 novembre.

All'insegna dell'azzurro, un colore che, nelle diverse gradazioni, come un filo conduttore attraversa l'Argentina di Piazzolla e delle Madri Coraggio di Plaza de Mayo, lo stemma dei Da Polenta, il gonfalone di Gavorrano (il paese dove Pia fu uccisa), l'elemento dell'acqua chiara e pulita a cui Dante paragona Piccarda, lo stemma della Repubblica Dominicana, il paese d'origine delle tre sorelle Maribal, meglio conosciute come Las Mariposas. L'azzurro, estratto dalle pietre di lapislazzuli, per affrescare nel Medioevo il manto della Santa Vergine. O per tingere oggi niqad e burqa afghani.

Necrologie