Menu
Cerca
LEGGERMENTE 2021

Librilla: videoletture per la famiglia con tanti consigli per accendere la voglia di leggere

Progetto promosso da Assocultura Confcommercio Lecco in collaborazione con l'Associazione Libringiro

Librilla: videoletture per la famiglia con tanti consigli per accendere la voglia di leggere
Cultura Lecco e dintorni, 01 Aprile 2021 ore 10:17

La scintilla che accende la voglia di leggere. E’ questo il claim scelto per il progetto Librilla promosso da Assocultura Confcommercio Lecco in collaborazione con l’Associazione Libringiro. L’iniziativa – anticipata in occasione della presentazione dell’edizione 2021 di Leggermente – fa parte della proposta “MIleggero” che punta ad offrire occasioni di conoscenza e riflessione sulla lettura, pensate per genitori, insegnanti, bibliotecari, volontari della lettura e per coloro che, a vario titolo, amano leggere e si interessano della lettura in età prescolare.

Librilla: videoletture per la famiglia con tanti consigli per accendere la voglia di leggere

Il progetto Librilla promuove delle videoletture per tutta la famiglia con l’obiettivo di coinvolgere in primis i genitori dei bambini che ancora non frequentano la scuola, per invitarli a scoprire quanto sia divertente e pure importante leggere insieme in famiglia. Partner operativo del progetto è Ideificio Srl, un network con sede a Milano che offre idee per la comunicazione all’insegna della creatività e del divertimento.

“Oggi insegnare ai bambini a leggere non basta: prima bisogna insegnare ai bambini la voglia di leggere – spiegano gli organizzatori – Librilla vuole appunto essere la scintilla che accende questo desiderio utilizzando due strade: leggendo ai bambini i libri e insegnando ai genitori come farlo”.

Lo “schema di gioco”, pensato da Ideificio e adottato da Assocultura Confcommercio Lecco e Libringiro, prevede innanzitutto il lancio di un canale YouTube Librilla dove caricare periodicamente le videoletture per tutta la famiglia in modo da formare nel tempo una videobiblioteca sempre consultabile: a intervallare letture ci saranno piccole lezioni per dare ai genitori i consigli per leggere ai loro bambini in modo coinvolgente e per appassionare i loro figli. Tutti questi video saranno poi inseriti in un sito dedicato (www.librilla.it che andrà online l’1 aprile) con delle gallery sempre in aggiornamento e dove anche le famiglie potranno mandare le proprie videoletture affinché possano essere incluse in un apposito catalogo. Infine l’ultimo canale di promozione sarà la pagina Facebook (https://www.facebook.com/librillavideoletture) che servirà per diffondere i contenuti di Librilla, per portare i genitori a scoprire il canale YouTube o il sito.

“Siamo convinti che questo progetto possa piacere e possa andare incontro anche al periodo complicato che stiamo vivendo – concludono i promotori di Librilla – Proprio per questo abbiamo voluto regalare le prime videoletture proprio in occasione di queste vacanze di Pasqua. E ci aspettiamo una risposta dalle famiglie: speriamo di essere sommersi di video realizzati in famiglia”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli