Menu
Cerca
Iscrizioni

Centro estivo “Piccoli passi, grandi orizzonti”

A Calco un campus per bambini e ragazzi le prime due settimane di settembre.

Centro estivo “Piccoli passi, grandi orizzonti”
Cultura Meratese, 19 Luglio 2020 ore 10:00

Un centro estivo per accogliere e far divertire bambini e ragazzi anche a settembre, fino alla ripresa della scuola. E’ questa la proposta del Comune di Calco.

Centro estivo “Piccoli passi, grandi orizzonti” a Calco

“Con l’obiettivo di far divertire in sicurezza i nostri bambini e ragazzi e dar sollievo alle famiglie in questa estate particolare, interessata dalla pandemia Covid-19, stiamo valutando la possibilità di promuovere ‘Piccoli passi, grandi orizzonti’ nelle prime due settimane di settembre, sempre con la collaborazione della Fondazione Pime Onlus, ente senza scopo di lucro, e sempre con il contributo economico del Comune in favore dei residenti” ha spiegato il sindaco di Calco Stefano Motta.

La proposta del campus

La proposta è rivolta ai bambini/ragazzi iscritti alla scuola primaria e secondaria, anno 2019-2020. Le settimane interessate dalla proposta sono due, prenotabili anche separatamente: la prima settimana dal 31.08 – 04.09 e la seconda dal 7.09 al 11.09. IL progetto si svolgerà a Villa Grugana di Arlate e presso l’area ricreativa San Vigilio di Calco, ci sarà la possibilità di frequentare a tempo pieno, con pranzo al sacco, o modalità part time. Il  costo proposto dalla Fondazione Pime relativo a ciascun partecipante (calcolato per almeno 30 partecipanti) è di 120 euro a settimana per il tempo pieno e 100 euro a settimana per il part time.

Contributo del Comune

Al fine di agevolare la partecipazione dei bambini/ragazzi con minori possibilità economiche il Comune determinerà il contributo sulla base delle seguenti fasce ISEE di reddito:

da € 0 a € 9.500 contributo a carico del Comune del 85%;
costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 18 a settimana, part time € 15 a settimana;

da € 9.500,01 ad € 15.500 contributo a carico del Comune del 75%;
costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 30 a settimana, part time € 25 a settimana;

da € 15.500,01 ad € 20.000 contributo a carico del Comune del 65%;
costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 42 a settimana, part time € 35 a settimana;

oltre € 20.000,01 contributo a carico del Comune del 50%:
costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 60 a settimana, part time € 50 a settimana.

Agevolazioni ulteriori saranno previste per la partecipazione di fratelli/sorelle.

Come iscriversi

“Se siete interessati alla proposta – ha proseguito il sindaco Motta –  vi prego di compilare il questionario online entro il giorno giovedì 23 luglio 2020 ore 17:00 (https://forms.gle/PvmRCiV2bkGanQ5u6) .Ricordo che per ogni figlio/figlia va compilato un questionario separato”. Il progetto verrà organizzato ed attuato nel pieno rispetto delle disposizioni di prevenzione dal COVID-19. Gli organizzatori si riservano di attuare la proposta al raggiungimento di un numero idoneo di iscritti.

Leggi anche:

Tornano dalla gita sui monti e assistono a una sparatoria 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli