A Calusco d'Adda

Visiere realizzate con stampante 3D in dono alla Croce Bianca FOTO

Il Comune di Calusco ne ha ordinate altre 50 per i soccorritori e i dipendenti comunali.

Visiere realizzate con stampante 3D in dono alla Croce Bianca FOTO
Isola, 02 Maggio 2020 ore 15:42

Undici visiere realizzate con la stampante 3D questa mattina sono state consegnate gratuitamente alla Croce Bianca di Calusco d’Adda.

LEGGI ANCHE: I funerali nella Fase 2: ecco come verranno celebrati

Visiere realizzate con stampante 3D per la Croce Bianca di Calusco

Questa mattina, sabato 2 maggio, i volontari della Croce Bianca di Calusco d’Adda hanno ricevuto 11 visiere realizzate con la stampante 3D. A consegnarle sono stati il consigliere comunale Alessandro Brevi e il giovane cittadino Simone Colleoni.

Il giovane caluschese Simone Colleoni mentre consegna le visiere ai soccorritori

Quest’ultimo, infatti, ha aderito al progetto «Open source» lanciato dall’associazione culturale Fablab di Bergamo, che consiste nella produzione di telai per visiere attraverso stampanti 3D da consegnare gratuitamente a chi ne ha necessità. Le visiere vengono realizzate usando della carta acetata trasparente, che una volta deteriorata può essere sostituita senza dover cambiare il telaio. I soccorritori hanno ricevuto 11 visiere, ma nel giro di dieci giorni il Comune di Calusco ne distribuirà altre 50 sia alla Croce Bianca che ai dipendenti comunali.

La visiera realizzata con il progetto «Open source» di Fablab

Sempre stamattina sono state donate ai volontari anche una cinquantina di mascherine in stoffa realizzate dalle sarte del paese, in modo tale che quando non sono in servizio sulle ambulanze non debbano per forza ricorrere a quelle chirurgiche. Le mascherine sono disponibili anche per i cittadini di Calusco, che possono richiederle chiamando in Comune.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia