Cronaca
lutto

Verderio piange la commerciante Simona Origo

Era titolare di una gelateria a Cornate.

Verderio piange la commerciante Simona Origo
Cronaca Meratese, 18 Marzo 2020 ore 23:16

Verderio piange la commerciante Simona Origo che si è spenta a soli 54 anni . Era titolare dell’Era Glaciale, gelateria situata lungo via Manzoni a Cornate.

In lotta da anni con la malattia

Ha lottato contro la malattia dal 2014, cercando di non perdere mai il sorriso. Ha combattuto con forza e tenacia, dando un grande esempio alle tante persone che l’hanno conosciuta ed apprezzata. In particolare a Verderio, dov’era nata e cresciuta, e a Cornate, sua città d’adozione. Qui infatti, nel 2000, aveva aperto la gelateria artigianale “L’Era Glaciale”, diventata presto un punto di riferimento per grandi e piccini nelle sere d’estate, ma non solo. Tifosissima della Juventus e di Valentino Rossi, era molto attiva nel sociale, come dimostrano le collaborazioni con numerose associazioni del territorio.

Il ricordo della Pro Loco

Carico d'affetto il pensiero che la Pro Loco di Verderio le ha rivolto. "La nostra amica Simona Origo ci ha lasciati. Per molto tempo ha combattuto la sua grande guerra per la vita. E tanto ha resistito. Fino ad oggi. Simona è sempre stata una sostenitrice della Proloco e partecipava sempre ai nostri eventi con il suo banco di vendita. Produceva il gelato artigianale. Ci ha sostenuto fin dall'inizio perché - ci ripeteva sempre - credeva nel nostro progetto e ci spronava ad andare avanti. Al di là di rivalità, campanilismi e momenti difficili. Lei credeva nell'importanza di una comunità viva. Lei, piccolina e sofferente, aveva una forza incredibile e ha cercato - finché è stato possibile - di non darsi per vinta. Condoglianze alla famiglia da parte nostra. Cara Simona, ci mancherai. Fai buon viaggio".

TORNA ALLA HOME PAGE 

Necrologie