Iniziativa benefica

Ultimissimi giorni per scrivere a Babbo Natale e donare un pasto ai bisognosi!

C'è tempo fino alle 12 di lunedì 21 dicembre 2020 per vedere pubblicate le proprie dediche sul Giornale di Merate di martedì 22 dicembre.

Ultimissimi giorni per scrivere a Babbo Natale e donare un pasto ai bisognosi!
Cronaca Meratese, 19 Dicembre 2020 ore 07:43

Ultimissimi giorni per scrivere le letterine a Babbo Natale e donare un pasto ai bisognosi grazie al Banco Alimentare. C’è tempo infatti fino alle 12 di lunedì 21 dicembre 2020 per vedere pubblicate le proprie dediche sul Giornale di Merate di martedì 22 dicembre. Basta collegarsi al sito http://carobabbonatalevorrei.it e seguire poche e semplici istruzioni

Scrivi a Babbo Natale e dona un pasto a chi ha bisogno

«Caro Babbo Natale vorrei…» è l’ iniziativa editoriale del Gruppo Netweek pensata per questo Natale così particolare. Inviare la propria letterina è facile: basta collegarsi al sito http://carobabbonatalevorrei.it e seguire poche e semplici istruzioni. Le letterine che giungeranno entro le ore 12 di lunedì 21 dicembre 2020 verranno pubblicate sul Giornale di Merate di martedì 22 dicembre 2020.

Doniamo solidarietà, doniamo un pasto a chi ha bisogno

Per ogni letterina che verrà scritta e inviata, i settimanali del Gruppo Netweek (di cui fa parte il Giornale di Merate) doneranno a Banco Alimentare (realtà da tempo impegnata nel combattere lo spreco alimentare e nell’aiutare le persone in difficoltà: nel 2019 sono state quasi un milione e mezzo) un contributo per distribuire 500 grammi di alimenti a chi è in difficoltà pari a un pasto (stima adottata dalla European Food Banks Federation).

Insomma in un anno tanto difficile come l’attuale, abbiamo deciso di dare il nostro contributo, cercando di aiutare i più deboli, cresciuti purtroppo di numero a causa degli effetti della pandemia.
Una letterina inviata sarà uguale a un pasto donato: è il nostro desiderio. Ma per esaudirlo abbiamo bisogno dei vostri desideri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità