Cronaca
Isola Bergamasca

Tre pedoni investiti in poche ore

A Calusco ferito un 55enne di Robbiate, il pirata della strada non s è fermato.

Tre pedoni investiti in poche ore
Cronaca Isola, 08 Ottobre 2022 ore 07:51

Tre pedoni investiti in poche ore, a Calusco d'Adda nel tardo pomeriggio di ieri è intervenuto anche l'elisoccorso. Gli altri episodi a Solza e Bergamo.

Tre pedoni investiti in poche ore

Nessuno dei tre feriti è in pericolo di vita ma due di loro sono stati inizialmente soccorsi in codice rosso, poi fortunatamente le loro condizioni si sono rivelate meno gravi di quanto temuto.

Il primo intervento dei sanitari ieri poco dopo le 18 in vi Vittorio Emanele II a Calusco d'Adda, dove un 55enne di Robbiate è stato urtato da uno scooter che poi si è allontanato.

L'uomo stava attraversando la strada con una donna e un cane quando è stato urtato dallo scooter. Il motociclista è cduto ma poi si è rimesso in sella e si è allontanato. Illesi la donna e il cane.

Ad allertare i soccorsi sono stati automobilisti di passaggio; sul posto si sono portati l'elisoccorso di Bergamo, l'auto medicalizzata e l'autoambulanza della Croce Bianca di Merate. Dopo le prime cure sul posto il robbiatese è stato trasportato all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in codice giallo.

Toccherà ora alla Polizia locale di Calusco, intervenuta sul luogo dell'investimento, raccogliere elementi utili per rintracciare il pirata della strada.

In tarda serata l'investimento a Solza

Erano circa le 21,40 quando a Solza, in via Delle Brughiere, è stato investito un altro pedone. L'autoambulanza della Croce Rossa di Bonate è intervenuta in codice giallo e con lo stesso codice il sessantenne è stato trasportato all'ospedale di Ponte San Pietro. Toccherà ai carabinieri della Compagnia di Zogno, intervenuti sul luogo del sinistro, ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

Nella notte altro episodio a Bergamo

Nella notte, intorno alle 4, un altro sessantenne è stato investito lungo la Circonvallazione Patriniano di Bergamo. Soccorso dalla Croce Bianca di Seriate è stato trasportato in codice verde all'ospedale di Seriate. Sul luogo del sinistro anche i carabinieri di Bergamo.

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie