Aveva solo 47 anni

Tragedia sul lavoro nel Comasco: operaio cade e muore trafitto da una inferriata

Nonostante i soccorsi, per lui non c’è stato nulla dare. E’ morto ancora prima di essere trasportato in ospedale.

Tragedia sul lavoro nel Comasco: operaio cade e muore trafitto da una inferriata
12 Giugno 2020 ore 12:19

Tragedia sul lavoro nel Comasco: operaio cade e muore trafitto da una inferriata. Come riportano i collegi di primacomo.it il terribile incidente è avvenuto nella mattinata di oggi a  Fino Mornasco.

Operaio cade e muore trafitto da una inferriata

L’allarme è scattato intorno alle 10.45, in via Regina, all’altezza del civico 34/a. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto un operaio, 47 anni, intento a fare dei lavori su una scala, ha perso l’equilibrio ed è caduto su un’inferriata, rimanendo trafitto. Subito i soccorsi sono stati allertati in codice rosso: sul posto, oltre all’elisoccorso, anche ambulanza e automedica. Presenti anche Vigili del fuoco che hanno tagliato la recinzione per liberarlo e Carabinieri. Le sue condizioni sono sembrate subito gravi. Nonostante i soccorsi, per lui non c’è stato nulla dare. E’ morto ancora prima di essere trasportato in ospedale.

Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia