Nel pomeriggio di oggi

Tragedia al ponte San Michele, gesto estremo di un quarantenne

Un 40enne si è tolto la vita buttandosi dalla sponda di Calusco del viadotto tristemente noto per essere spesso teatro di gesti estremi.

Tragedia al ponte San Michele, gesto estremo di un quarantenne
Cronaca Isola, 05 Giugno 2021 ore 16:59

Tragedia al ponte San Michele nel pomeriggio di oggi, sabato 5 giugno 2021. Un 40enne si è infatti tolto la vita buttandosi dalla sponda di Calusco del viadotto tristemente noto per essere spesso teatro di gesti estremi.

Ennesima tragedia al ponte San Michele

La tragedia è avvenuta poco dopo le 15 di oggi, sabato 5 giugno. Un uomo di 40 anni, stando alle prime informazioni raccolte sul posto, avrebbe compiuto il gesto estremo lasciandosi cadere nel vuoto scavalcando il parapetto del ponte a poche decine di metri dalla sponda di Calusco, precipitando sull'alzaia che costeggia l'Adda. Sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco.

 

Necrologie