Lecco in lutto per la giovanissima

Tragedia: 19enne muore travolta da un’auto. Rintracciato il pirata che era fuggito

Il cuore di Chiara Papini, residente a Lecco, ha cessato di battere questa mattina. L'investitore è stato rintracciato dalla Polizia nel rione di Bonacina

Tragedia: 19enne muore travolta da un’auto. Rintracciato il pirata che era fuggito
Meratese, 21 Maggio 2020 ore 11:26

Il dramma si è trasformato in tragedia: è morta la 19enne investita ieri sera a Lecco. Il cuore di Chiara Papini, residente in città, ha cessato di battere questa mattina. Nonostante il disperato tentativo dei medici dell’ospedale di Varese, dove la giovanissima era stata trasportata in condizioni estremamente critiche, di strapparla alla morte, per la ragazza non c’è stato nulla da fare. Questa mattina al personale sanitario non è rimasto che il triste compito di constare il decesso.

Travolta mentre attraversava la strada

La ragazza è stata travolta in via Papa Giovanni XXXIII. L’incidente è avvenuto a pochi metri dalla rotonda all’intersezione con Corso Matteotti intono alle 22 di ieri, mercoledì 20 maggio 2020. Grande la mobilitazione per soccorrere la giovanissima. Sul posto la centrale operativa dell’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato gli uomini del 118 a bordo dell’auto medica e i volontari della Croce Rossa di Valmadrera sulla ambulanza. Non solo ma considerata la gravità della situazione  si è alzata in volo da Brescia anche l’eliambulanza. La giovane è stata stabilizzata prima di essere trasportata all’ospedale di Circolo di Varese in codice rosso quindi in condizioni estremamente.

L’automobilista si sarebbe allontanato

Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenute anche le forze dell’ordine per avviare le indagini. La persona al volante dell’auto che ha travolto Chiara, infatti, non si sarebbe fermato per prestare soccorso ma si sarebbe allontanata dal luogo del sinistro. Sembra però che successivamente un parente dell’automobilista si sia presentato al comando della Polizia Locale di Lecco e il fuggitivo sia stato poi rintracciato. Identificato dalla Polizia Locale, il ragazzo è stato trovato da una pattuglia della Questura nel rione Bonacina. Il giovane è stato sottoposto all’ospedale di Lecco agli accertamenti per la verifica di assunzione di alcol e droga. La Polizia Locale, coordinata dalla Procura di Lecco, ha raccolto le testimonianze e sta proseguendo con gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia