Ecologia

Suisio: il municipio diventa “plastic free”

Niente più acqua e bevande nelle bottigliette ma solo in lattina, bicchierini e palette compostabili per il caffè, erogatori di acqua filtrata e borracce per i dipendenti.

Suisio: il municipio diventa “plastic free”
Cronaca Isola, 26 Dicembre 2020 ore 14:31
Anche il Comune di Suisio ha partecipato all’iniziativa proposta da Agenda 21 denominata “Plastic Free”. L’obiettivo è stato facilitare l’assunzione di comportamenti virtuosi all’interno dei Municipi per l’eliminazione delle plastiche usa e getta e la loro sostituzione con materiali compostabili. L’Amministrazione ha espresso la sua soddisfazione per il traguardo raggiunto tramite un post pubblicato sulla pagina Facebook comunale.

Suisio: il municipio diventa “plastic free”

“Il Comune di Suisio ha così eliminato le plastiche monouso all’interno del Municipio: niente più acqua e bevande nelle bottigliette ma solo in lattina, bicchierini e palette compostabili per il caffè, erogatori di acqua filtrata e borracce per i dipendenti. Grazie all’impegno dei collaboratori e alla disponibilità delle società che gestiscono i distributori automatici del Municipio, è stato possibile raggiungere l’obiettivo anche nel nostro Comune. Questo impegno ha consentito di ricevere il riconoscimento “no plastic more fun”, essendo ad oggi gli unici enti pubblici in Italia ad ottenerlo. – recita il post – Il progetto non ha come fine colpevolizzare la plastica, ma l’uso smodato che se ne fa. Molti dei prodotti usati, dal plexiglass ai bicchierini del caffè, nascono da polimeri che derivano dalla raffinazione del petrolio; sono così essi stessi “colpevoli” di una certa quantità di inquinamento dell’aria. L’agenda 21IDZ ha attivato il progetto “Plastic Free” per contrastare questi processi: un calcolo sommario ci porta a prevedere l’eliminazione, nei 19 comuni aderenti, di un totale di circa 60mila bicchierini, palettine di plastica per il caffè e circa 6mila bottigliette di acqua ogni anno”.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità