Forze dell'Ordine

Sorpreso con un etto di hashish: voleva spacciare nei luoghi della movida

Denunciato un 18enne residente nel Lecchese.

Sorpreso con un etto di hashish: voleva spacciare nei luoghi della movida
Meratese, 06 Giugno 2020 ore 10:19

Beccato con un etto di hashish: la droga era destinata ai luoghi della movida. A finire nei guai è stati un giovane residente nel Lecchese, B.L., classe 2001 che è stato fermato a Inverigo e denunciato dalle  Fiamme Gialle della Compagnia di Erba.

Beccato con un etto di hashish: la droga era destinata ai luoghi della movida

I Finanzieri, durante il normale controllo del territorio disposto nel piano operativo relativo al “contrasto dei traffici illeciti”, hanno notato movimenti sospetti in prossimità della zona boschiva di Inverigo da cui si allontanava repentinamente il 19enne a bordo della propria autovettura. Dopo poco è stato fermato e sottoposto a controllo. La perquisizione del veicolo ha permesso di rinvenire e sequestrare un panetto di circa 100 grammi di hashish, nascosti sotto il sedile del passeggero.I preliminari accertamenti svolti dai militari fanno ritenere che la droga sequestrata era destinata alla vendita nei luoghi di ritrovo della locale “movida”.

Molte segnalazioni registrate in precedenza

Le attività delle Fiamme Gialle, scaturite anche a seguito delle numerose segnalazioni giunte al numero di pubblica utilità “117”, si inseriscono nel quadro della costante azione di controllo del territorio, svolta nei principali punti di aggregazione della città e della provincia lariana, finalizzata a tenere alto il livello di attenzione anche sulla diffusione e sul consumo di droghe.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia