Ripartenza

Scuola Merate: piedibus, trasporti e mensa tornano attivi dal 14 settembre

Ecco quali sono indicazioni comunali riguardo ai principali servizi scolastici.

Scuola Merate: piedibus, trasporti e mensa tornano attivi dal 14 settembre
Meratese, 09 Settembre 2020 ore 16:41

Da lunedì 14 settembre ricomincia la scuola e con essa verranno attivati anche i regolari servizi scolastici. Nonostante vi sia ancora qualche criticità, l’Amministrazione comunale di Merate ha reso noto che saranno garantiti, nel pieno rispetto della normativa anti-Covid, Piedibus, trasporti, servizio mensa e pre/post scuola.

Scuola Merate, le linee guida

In stretta sinergia con gli istituti e con i gestori dei servizi, il Comune di Merate si è mosso in anticipo per garantire, nel rispetto delle norme di sicurezza, i principali servizi scolastici, che ripartiranno a partire dal 14 settembre, primo giorno di rientro tra i banchi di scuola.

Piedibus

Sono confermate tutte le linee , già esistenti, per le scuole primarie (Montello, Sartirana e Spagnolli). Il Piedibus è attivo solo all’andata, per l’ingresso degli alunni a scuola. Chiunque presentasse febbre al di sopra di 37,5°C o sintomi influenzali, non potrà partecipare al Piedibus. Le mascherine sono obbligatorie per tutti i bambini dai 6 anni in su, anche se il consiglio del Comune è quello di farle indossare anche ai bambini di età inferiore ai 6 anni. Durante il percorso verso gli istituti scolastici, i ragazzi saranno debitamente distanziati. Anche il personale volontario del Piedibus dovrà seguire tutte le indicazioni della normativa anti-Covid. Per tutte le famiglie, il servizio è gratuito.

Trasporto scolastico

Sono confermate tutte le linee di andata e ritorno sia per la scuola dell’infanzia, per le scuole primarie (Montello, Sartirana e Spagnolli) e anche per la scuola secondaria. Naturalmente, al fine di rispettare tutte le disposizioni in vigore, il Comune sta valutando l’opportunità di effettuare piccole modifiche sulle fermate e/o sugli orari di partenza. Alle famiglie è consigliato di tener monitorato il sito del Comune dove verranno pubblicate tutte le modifiche che si renderanno necessarie. Tutti i ragazzi – dai 6 anni in su – dovranno indossare la mascherina a bordo del servizio di trasporto.

Mensa

E’ confermato il servizio per tutti coloro che ne hanno fatto richiesta sia alle scuole dell’infanzia che alle scuole primarie. Al fine di rispettare le disposizioni vigenti, quali distanziamento ed operazioni di igienizzazione, sarà necessario, in alcuni plessi, effettuare il doppio turno mensa. Solo dove non sarà possibile fare diversamente, verrà servito il pranzo in classe. I costi rimarranno invariati per le famiglie.

Pre scuola

L’Azienda Speciale Retesalute avrà l’incarico di predisporre il servizio in oggetto. Sono stati individuati gli spazi adeguati al servizio grazie alla collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Merate, e si sta ultimando l’organizzazione. Domani stesso l’Amministrazione comunale sarà in grado di comunicare se il servizio ripartirà, come scorsi anni, già a partire dal primo giorno scuola o qualche giorno più tardi. In ogni caso anche questo servizio è garantito.

Post scuola

A causa del numero esiguo di iscrizioni pervenute – decisamente al di sotto del numero minimo richiesto per l’attivazione – purtroppo quest’anno non verrà attivato questo servizio.

Altri servizi

L’Azienda Speciale Retesalute avrà anche l’incarico di attivare i servizi di Assistenza Educativa Scolastica e di Assistenza domiciliare per i minori, per coloro che ne avranno necessità. Ogni ulteriore precisazione verrà tempestivamente comunicata attraverso il sito istituzionale del Comune e pertanto si invitano nuovamente le famiglie a consultarlo per qualsiasi ulteriore informazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia