Un fenomeno social inspiegabile...

Scarpe Lidl esaurite, il fenomeno si abbatte anche sul nostro territorio

Nel punto vendita di Calusco d'Adda sono state vendute tutte quelle a disposizione già dalla mattina di oggi, lunedì 16 novembre 2020.

Scarpe Lidl esaurite, il fenomeno si abbatte anche sul nostro territorio
Isola, 16 Novembre 2020 ore 17:48

Esaurite sin dal mattino: anche nel nostro territorio le scarpe Lidl sono andate letteralmente a ruba. Quello che in questi giorni è diventato un vero e proprio fenomeno commerciale che ha coinvolto la maggior parte dei Paesi europei si è “abbattuto” anche sul punto vendita di Calusco d’Adda, l’unico della nota catena di supermercati presenti nella Brianza meratese e nella vicina Isola Bergamasca.

A Calusco esaurite già dal mattino

“Esaurite sin da questa mattina”. Così ci hanno risposto i dipendenti del punto vendita di Calusco, dove la nostra giornalista si è recata nel tentativo di acquistare almeno uno dei pezzi “pregiati” (le virgolette sono d’obbligo, le sneaker costano 12,99 euro…) che su internet sono stati rivenduti a cifre folli (si parla di oltre mille euro al paio). Un fenomeno inspiegabile, favorito sicuramente dal prezzo stracciato delle scarpe ma soprattutto da un tam tam social che ha letteralmente contagiato i giovani consumatori di tutta Europa.

Scarpe Lidl, un fenomeno social inspiegabile

Le sneaker color giallo-rosso-blu (ovvero i colori del brand tedesco della grande distribuzione) sono state messe in vendita in Italia da oggi, lunedì 16 novembre 2020, e nelle grandi città si sono registrate addirittura code di clienti smaniosi di accaparrarsi almeno un paio dell’accessorio più ambito del momento. In barba alle leggi anti assembramento e alle restrizioni delle varie zone rosse e arancioni. Per la serie, esaurite le scarpe, ma anche le persone…

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia