San Zeno

Sbiellata addio, finisce l’esperienza della grande festa VIDEO

Commovente il video pubblicato sulla pagina Facebook dell'evento questa sera.

Meratese, 03 Febbraio 2020 ore 22:20

❤ LA FINE DI QUESTO MARE

🏁 Si ferma qui l'esperienza di un gruppo senza eguali che ha lasciato un'impronta indelebile in ognuno di noi e in ognuno di voi. Prendetevi tre minuti e alzate il volume, abbiamo qualcosa da dirvi.Semplicemente, grazie a tutti. Ci vediamo in altre forme! #SbiellatiXsempreGli Sbiellati

Pubblicato da LA SBIELLATA SanZenese su Lunedì 3 febbraio 2020

Sbiellata addio. A dare comunicazione della fine dell’esperienza che ha portato un gruppo di giovani di San Zeno a dare vita, dieci anni fa, a quello che è diventato un appuntamento fisso dell’inizio estate, sono stati proprio gli “Sbiellati” che nella serata di oggi, lunedì 3 febbraio, hanno diffuso un commovente video di saluto sulla loro pagina Facebook.

Sbiellata, finisce l’esperienza

“Si ferma qui l’esperienza di un gruppo senza eguali che ha lasciato un’impronta indelebile in ognuno di noi e in ognuno di voi. Prendetevi tre minuti e alzate il volume, abbiamo qualcosa da dirvi. Semplicemente, grazie a tutti. Ci vediamo in altre forme!”. Tanti, tantissimi i messaggi che la pagina Facebook dell’evento sta raccogliendo in queste ore. Perché la Sbiellata, nata dalla “folle” intuizione di un gruppo di poco meno che trentenni che ora si ritrovano con dieci anni in più sulle spalle, ha rappresentato per la Brianza un grandissimo appuntamento nel quale divertirsi, mangiare una pizza e bere una birra in compagnia, ma soprattutto ascoltare buona musica.

Sono stati tantissimi infatti i gruppi rock, folk e punk saliti sul palco dell’area feste di San Zeno nel corso degli anni. La speranza dei tanti appassionati è che quel “ci vediamo in altre forme” possa dar vita a qualcosa di nuovo, con la stessa carica e sana dose di “follia” che ha sempre contraddistinto la mitica Sbiellata Sanzenese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia