Cronaca
Preso dai carabinieri

Ruba abbigliamento, arrestato in flagranza

Il ladro è di Olgiate Molgora, è stato fermato in un negozio di Busnago, nella Brianza Monzese.

Ruba abbigliamento, arrestato in flagranza
Cronaca Meratese, 15 Ottobre 2022 ore 11:55

E' entrato in un superstore di Busnago e, dopo aver prelevato alcuni capi di vestiario, si è diretto nei camerini. Qui,  approfittando della privacy, ha rotto la placca antitaccheggio di una tuta, che ha indossato sopra i propri indumenti, poi di un giubbetto che, con disinvoltura, ha tenuto sotto il braccio avviandosi verso l'uscita del negozio. Non è però andato tutto liscio.

Ruba abbigliamento, arrestato in flagranza

Il 44enne non l'ha  fatta franca perché il suo agire, che risale a un paio di giorni fa,  aveva attirato l’attenzione di alcuni commessi che, dopo aver chiamato il 112, hanno seguito tutte le sue mosse.

Il ladruncolo quindi ha trovato ad attenderlo all'uscita una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Vimercate, mandata sul posto dai militari della Compagnia di Monza. L'uomo aveva ancora indosso la tuta e sottobraccio il giubbino, refurtiva del valore di oltre 250 euro.

Non si era neanche disfatto del tronchesino utilizzato per forzare le placche antitaccheggio, che i militari gli hanno trovato addosso eseguendo la perquisizione personale. Il tronchesino è stato sequestrato mentre gli indumenti sono stati restituiti al  responsabile del negozio.

Il 44enne olgiatese aveva già precedenti

Il 44enne, che risiede a Olgiate Molgora, è stato arrestato per furto aggravato. Ha alle spalle numerosi precedenti per truffa. Trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Vimercate dove ha trascorso la notte, l’indomani mattina è stato accompagnato in Tribunale a Monza  per essere giudicato con il rito direttissimo, conclusosi con la convalida dell’arresto e disposto l’obbligo di presentazione presso la competente stazione Carabinieri tutti i giorni.

Seguici sui nostri canali
Necrologie