Lieto fine

Ritrovata la lecchese scomparsa da lunedì

La donna, che è stata affidata alle cure dei sanitari si trovava con il cane nei pressi della Baita di Pian Sciresa, sulle pendici del Monte Barro, sopra Malgrate.

Ritrovata la lecchese scomparsa da lunedì
Cronaca Lecco e dintorni, 17 Dicembre 2020 ore 15:37

Ferita alla testa, con diverse abrasioni e in stato confusionale, ma fortunatamente in vita. Ha tutto il sapore di un “miracolo di Natale” la storia di Carla L, la donna di 45 anni sparita nel nulla che i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine cercavano disperatamente da giorni. E’ stata infatti ritrovata la lecchese scomparsa da lunedì. La buona notizia è arrivata una manciata di minuti prima delle 14 di oggi, giovedì 17 dicembre 2020.

Ritrovata la lecchese scomparsa da lunedì

La donna, che è stata affidata alle cure dei sanitari si trovava con il cane nei pressi della Baita di Pian Sciresa, sulle pendici del Monte Barro, sopra Malgrate. Ad avvistarla e a mettere in moto la macchina dei soccorsi è stato un uomo che ha subito chiesto aiuto.

Sul posto sono intervenuti i sanitari a bordo dell’elicottero e  i Vigili del Fuoco di Lecco che come detto, sin da martedì stavano battendo il territorio con squadre di terra, con l’elicottero e anche con i droni. Le operazioni di ricerca si erano in particolar modo concentrare nella zona del santuario della Madonna della Rovinata, sopra Germanedo e nella zona del Magnodeno.

Le ricerche erano state sospese nella serata di ieri, mercoledì, con il calar del buio. Quindi i soccorritori  si erano riuniti in un summit per in Prefettura (proprio la Prefettura ha diffuso l’allarme di ricerca e ha coordinato le operazioni)

Oggi, fortunatamente la parola fine, anzi lieto fine, su questa vicenda. “Carla è stata ritrovata ed è stata affidata alle cure dei sanitari perché probabilmente cadendo si è fatta male – confermano dall’Ufficio Territoriale del Governo – Un sentito grazie a chi ha tempestivamente segnalato l’avvistamento”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità