Cronaca
Momenti di paura

Rischia di annegare, bambina salvata in piscina

E' successo a Chignolo d'Isola: la piccola era finita sott'acqua e la prontezza di riflessi della bagnina le ha salvato la vita.

Rischia di annegare, bambina salvata in piscina
Cronaca Isola, 02 Luglio 2022 ore 09:43

Rischia di annegare, bambina salvata in piscina: è successo ieri, venerdì, a Chignolo d'Isola. La piccola era finita sott'acqua e la prontezza di riflessi della bagnina le ha salvato la vita.

Bambina salvata dalla bagnina

Attimi di paura nel pomeriggio di ieri, venerdì, al centro World's Swimming di via Galileo Galilei a Chignolo. Stando alla ricostruzione dei fatti, attorno alle 15.30 di ieri, una bambina di 7 anni che si trovava in piscina con gli amichetti dell'oratorio estivo, ha accusato un malore improvviso ed è finita sott'acqua.

Fortunatamente la bagnina, che in quel momento stava controllando proprio i bimbi che facevano il bagno, si è accorta della piccola che annaspava e si è tuffata immediatamente in acqua, traendola in salvo. Subito è scattata la chiamata ai soccorsi. La bagnina e uno dei soci della piscina hanno effettuato le manovre per rianimare la bimba, che aveva perso conoscenza: nel giro di pochi minuti la piccola si è ripresa ma è stata comunque affidata alle cure del personale medico giunto sul posto.

Stabilizzata, è stata trasportata in elisoccorso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie