Cronaca
drammatico ritrovamento

Recuperato il corpo di Fatou Thiao, la ragazzina residente a Bulciago annegata nel lago a Mandello

La piccola non era più riemersa dall'acqua mentre faceva il bagno ieri pomeriggio.

Bulciago Aggiornamento:

Dopo ore di ricerche, è stato ritrovato il corpo della ragazzina che nel pomeriggio di ieri, martedì 15 agosto 2023, è scomparsa nel lago mentre faceva il bagno con le sorelle e con un'amichetta.

Recuperato il corpo di Fatou Thiao, la ragazzina residente a Bulciago annegata nel lago a Mandello

Fatou Thiao, questo il nome dell'11enne, di origine senegalese, residente insieme alla famiglia a Bulciago, che non era più riemersa dalle acque del lago a Mandello, nei pressi della foce del torrente Meria.

I soccorsi si erano attivati non appena era stato lanciato l'allarme, e sono proseguiti poi nella mattinata di oggi, anche grazie all'aiuto di sommozzatori provenienti da Torino e da Genova.

Poco dopo le 14 di oggi, le ricerche si sono concluse con il ritrovamento del corpo - che si trovava ad una profondità di circa 20 metri - da parte dei sommozzatori dei Vigili del fuoco.

La salma è stata infine portata nella camera mortuaria dell'ospedale Manzoni di Lecco, in attesa dell'ultimo saluto.

WhatsApp-Image-2023-08-15-at-18.37.09-420x252
Foto 1 di 4
WhatsApp-Image-2023-08-15-at-17.49.54-420x252
Foto 2 di 4
WhatsApp-Image-2023-08-15-at-17.50.01-420x252
Foto 3 di 4
WhatsApp-Image-2023-08-15-at-17.51.46-420x252
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali