Volontari

Protezione Civile della Brianza: il 5×1000 è un successo

Le adesioni sono state numerose e permetteranno lo svolgimento delle attività dell'associazione

Protezione Civile della Brianza: il 5×1000 è un successo
Cronaca Casatese, 09 Gennaio 2021 ore 12:38

La pubblicazione della destinazione del 5×1000 alle associazioni di volontariato ha messo in evidenza il risultato del Corpo Volontari Protezione Civile della Brianza (attivo nei Comuni di Casatenovo, Missaglia, Monticello e Barzanò), che ha ottenuto ben 157 adesioni per quasi cinquemila euro di contributi. A spiegare tutti i dettagli in merito è lo staff dell’associazione tramite un apposito comunicato stampa.

Protezione Civile della Brianza: il grande successo del 5×1000

“Ricordiamo che la donazione non è costata nulla a quanti hanno aderito: è bastato infatti indicare nell’apposita casella della propria dichiarazione dei redditi il codice fiscale del Gruppo 94008720131 – recita il comunicato –  Un risultato lusinghiero che pone l’associazione, prossima a compiere i ventotto anni di attività, in un’ottima posizione nel lungo elenco provinciale dei sodalizi e Comuni che hanno beneficiato del 5×1000. La tesoriera Barbara Albani, a nome del Consiglio e dei volontari, vuole ringraziare i tanti cittadini che sostengono anche tramite questa tipologia di donazione l’associazione nelle sue attività, che si sono rivelate ancora più impegnative in questo periodo d’emergenza dovuto al Covid-19″.

Il commento di Barbara Albani

“Come volontari ci siamo attivati senza risparmiarci in tanti servizi, sia nei Comuni convenzionati che in quelli del Lecchese e altre Province – ha spiegato Barbara Albani –  I riconoscimenti che ci sono pervenuti dalle Amministrazioni, come dalla cittadinanza, sono stati numerosi e questo importante contributo ci permetterà di coprire le spese sostenute in questi mesi nelle attività di assistenza alla popolazione e mantenere efficiente la nostra struttura per lo svolgimento delle attività di previsione, prevenzione e soccorso. Rimaniamo come sempre a salvaguardia dei cittadini e dei territori”.

2 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità