sanzione controversa

Pensionato si ferma a leggere il giornale in piazza: multa da 400 euro

L'uomo, 81 anni, era uscito di casa per acquistare alcuni farmaci e stava aspettando che la fila fuori dalla farmacia si disperdesse. La Polizia locale non ha voluto sentir ragione

Pensionato si ferma a leggere il giornale in piazza: multa da 400 euro
Isola, 07 Novembre 2020 ore 13:37

Era seduto a leggere il giornale in piazza, poco distante dalla sua abitazione, in attesa di una persona con cui sarebbe poi andato in farmacia. Un pensionato di 81 anni di Treviglio, come racconta Corriere Bergamo, ha provato a spiegare la situazione agli agenti della polizia locale di Treviglio, ma questi non hanno voluto sentir ragioni. Alla fine, l’uomo è stato sanzionato con una multa da 400 euro per aver violato le restrizioni imposte dal Dpcm.

Pensionato si ferma a leggere il giornale in piazza: multa da 400 euro

L’anziano era uscito di casa venerdì 6 novembre per comprare alcuni farmaci, ma dopo aver visto la coda all’esterno della farmacia ha deciso di ingannare l’attesa lontano da assembramenti, sfogliando un quotidiano seduto in piazza Manara. Nonostante nel centro storico il via vai di persone nel primo giorno di lockdown non fosse poi così diverso da un giorno normale, i controlli delle forze dell’ordine sono stati inflessibili.

I carabinieri hanno esortato più volte le persone a non creare assembramenti e, complessivamente, la Polizia locale ha elevato otto contravvenzioni del valore di 400 euro.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia