Telemedicina

Parte da Olgiate il camper-ambulatorio per gli esami medici FOTO

Il progetto è stato realizzato dalla cooperativa Cosma in collaborazione con l'Asst di Lecco.

Parte da Olgiate il camper-ambulatorio per gli esami medici FOTO
Meratese, 23 Settembre 2020 ore 15:14

 

E’ partito da Olgiate Molgora il camper ambulatorio per gli esami medici, fortemente voluto dalla cooperativa Cosma e da Asst Lecco.

E’ partito da Olgiate il camper-ambulatorio per gli esami medici

Si è svolta ieri, martedì 22 settembre, a Olgiate l’inaugurazione dell’ambulatorio mobile itinerante della Cooperativa Cosma con la prima visita medica fissata alle 9. All’evento presenti il consigliere delegato della cooperativa, Marco Magri, il sindaco di Olgiate, Giovanni Battista Bernocco, e il vicesindaco ed assessore ai Servizi sociali Maurizio Maggioni. Il camper è stato allestito in via Aldo Moro davanti alla sede del presidio clinico di Olgiate, di fronte alla Casa famiglia. Oggi, 23 settembre, si trova ad Introbio, domani sarà a Lecco e venerdì a Mandello del Lario, per percorrere poi tutti i Comuni del Lecchese.  Le visite vengono realizzate a settimane alterne con l’assistenza di quattro medici al giorno.

Il camper-ambulatorio: un progetto per i pazienti cronici

Il progetto, che è stato presentato lo scorso 16 settembre presso l’ospedale Manzoni di Lecco, è stato realizzato dalla cooperativa Cosma e dall’Asst Lecco con lo scopo di offrire cure ad assistenza a coloro che incontrano difficoltà a recarsi in ospedale. «Per il momento le visite sono riservate ai pazienti cronici, che necessitano di molte visite e cure mirate, l’urgenza rimane però a carico dell’ospedale» ha affermato Magri. Il vicesindaco ha invece sottolineato l’importanza del fondo «Aiutiamoci», promosso dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese, che ha finanziato il piano e senza il quale questo progetto non avrebbe potuto realizzarsi.

5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia