Storico sacerdote

Pagnano in lutto: è morto don Franco Resinelli

A lui si devono numerose iniziative legate soprattutto alla pastorale giovanile.

Pagnano in lutto: è morto don Franco Resinelli
Meratese, 24 Giugno 2020 ore 12:04

La comunità meratese di Pagnano piange don Franco Resinelli,uno dei più longevi sacerdoti della diocesi di Milano. E’ scomparso questa notte, tra martedì 23 e mercoledì 24 giugno, all’età di 92 anni.

Pagnano piange don Franco Resinelli

A Merate don Franco Resinelli ha lasciato un solco profondo nella comunità della frazione di Pagnano, dove era giunto nel 1951 da novello sacerdote. E’ a lui che si devono tantissime iniziative legate principalmente all’oratorio e alla vita associazionistica della frazione.

Il ricordo dell’Amministrazione di Bellano

Oggi don Franco si trovava a Bellano, dove aveva organizzato per lui una grande festa nell’agosto del 2017 in occasione dei suoi 90 anni e avrebbe tagliato tra poco il traguardo dei 93 anni. Don Franco è però scomparso questa notte, gettando in uno stato di profondo sconforto tutta la comunità bellanese, dove si era trasferito da ormai dieci anni per svolgere il suo ministero come cappellano dell’ospedale Umberto I.”Vogliamo esprimere il nostro cordoglio profondo per la dipartita del caro don Franco, tornato a Dio questa notte – ha fatto sapere il gruppo di maggioranza “Bellano Guarda Avanti” Pilastro della nostra comunità parrocchiale, con la sua testimonianza attiva ha continuato e concluso la sua missione sacerdotale in mezzo a noi, arricchendoci con le sue numerose esperienze di vita vissuta tra i carcerati, gli operai, gli ultimi”. “Vogliamo ricordarlo con una frase di San Paolo: ‘Sia che viviamo sia che moriamo siamo del Signore’. In questa semplice frase c’è tutto il significato di una vita consacrata. Anche quella di don Franco che ha accettato di concludere tra noi la sua missione sacerdotale – hanno concluso dal gruppo di maggioranza – A lui, a nome dell’Amministrazione comunale e della Comunità Bellanese la profonda gratitudine per il suo operato. A don Emilio, don Alessandro, alla comunità sacerdotale di Bellano e a tutti i suoi famigliari le più sincere condoglianze”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia